Lo Sconosciuto (Mondo Vol. 6)

Un libro teso, avvincente, al confine tra romanzo e autobiografia. Un’avvincente analisi psicologica e uno spaccato sulla violenza di genere tra le mura domestiche.

Un libro di drammatica attualita?.

Stella, giovane e brillante studentessa di medicina, incontra Giovanni, intrigante giornalista free-lance, durante una festa a casa di amici. Il fascino di quest’uomo cattura la ragazza, ma l’amore sbocciato tra i due ben presto si rivela un inganno, una trappola dalla quale è difficile, se non impossibile, sfuggire.
Giovanni si dimostra un personaggio ambiguo, oscuro, un ammaliatore sapiente e attento. Stella si lascia invischiare in un legame morboso, dal quale diventa dipendente, non riuscendo, nonostante gli eventi, a liberarsi, e interrompendo i legami con gli affetti a lei più cari: sua madre, la nonna, la sorella e anche gli amici che a poco a poco si allontanano da Stella.
Un vortice di avvenimenti, sempre più angoscianti e imperdonabili, risvegliano la donna dall’incubo, inducendola a riflettere su se stessa, sulla vera natura dell’uomo che le sta a fianco, e a prendere l’inevitabile decisione di troncare la relazione.
Ma Giovanni non è il tipo di persona dalla quale è facile liberarsi! Inizia una guerra senza esclusione di colpi, che non risparmia neppure i figli. Il suo amore si trasforma in odio, diabolico e senza tregua, e in una persecuzione spietata.
Solo la drammatica conclusione della storia, renderà Stella consapevole di aver condiviso la sua vita con uno sconosciuto.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo