Impronte Criminali

L’inchiesta «Mafia Capitale», con i suoi (primi?) 37 arresti, dall’alba di martedì 2 dicembre 2014, riversa ogni giorno sui quotidiani italiani nuove rivelazioni e nuovi episodi.

Otello Lupacchini, il magistrato che, a metà degli anni ’90 del secolo scorso, ha destrutturato quell’ormai dissolto sodalizio delinquentesco della Banda della Magliana, non indulge ad ana- lisi unilaterali e tendenziose dei recenti avvenimenti di Roma criminale.

Con questo libro, preferisce, piuttosto, riproporre, attraverso rapidi schizzi e veloci ritratti, fatti, misfatti e personaggi che hanno insanguinato Roma, quando la Banda della Magliana costituì un unicum destinato a rimanere irripetibile.

L’autore è convinto, infatti, che la conoscenza del passato sia condizione imprescindibile per interpretare il presente e progettare il futuro.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Otello Lupacchini

Dodici donne un solo assassino: da Emanuela Orlandi a Simonetta Cesaroni

Dodici donne un solo assassino: da Emanuela Orlandi a Simonetta Cesaroni di

Roma. Dieci donne uccise e due scomparse. si chiamava- no emanuela Orlandi e Mirella Gregori. Questo libro inchiesta svela l’esistenza di un serial killer responsabile degli omicidi e delle sparizioni. Tutti fatti di sangue rimasti insoluti, accaduti tra il 1982 e il 1990. L’ultima vittima si chiamava simonetta cesaroni. Gli autori hanno un’ipotesi precisa sull’identità dell’assas- sino,...

Banda della Magliana: Alleanza tra mafiosi, terroristi, spioni, politici, prelati

Banda della Magliana: Alleanza tra mafiosi, terroristi, spioni, politici, prelati di

Il saggio di Otello Lupacchini pone vecchie domande e apre nuovi scenari. Da Moro a Calvi, dai brigatisti alla mafia fino ai servizi segreti deviati, ecco delinearsi i sottili intrecci criminali della Banda della Magliana.

In Pessimo Stato

In Pessimo Stato di

Mafia, sequestri, omicidi, poteri oscuri e nuovi criminali. La storia d’Italia non è quello che sembra... La voce di uno dei magistrati italiani più illustri racconta tutto ciò che si ignora o è stato manipolato. Il libro sconvolgente di un addetto ai lavori svela i più oscuri retroscena dei misteri italiani.