Un orso rosso a New York: Racconti sul crinale di un millennio

Questo libro raccoglie i racconti più belli scritti in 20 anni di attività. Raccontano le esperienze romanzate di un protagonista che cerca di trovare il senso filosofico della vita quotidiana alla fine e all'inizio di due secoli, di due millenni. Gli anni 90 e i primi 10 anni del nuovo millennio sono il limite di un confine immaginario del tempo dove tutti avevamo creduto che qualcosa di epocale potesse accedere. L'autore trova in piccoli eventi il significato di vivere insieme in una società che cambia sempre più velocemente le sue sembianze ma mantiene quasi inalterati i valori profondi cui ciascuno fa riferimento.

Luca Monti si occupa del cambiamento della società attraverso l'associazione MEET che sviluppa servizi e metodologie di aiuto alle persone quando si trovano di fronte alle scelte importanti che riguardano la scuola, il lavoro, la famiglia.

Per accompagnare gli altri, costruendo percorsi e storie nuove, è importante per l'autore soffermarsi sul senso della vita che si rivela attraverso il racconto, le storie, gli avvenimenti quotidiani.

"Se conosci te stesso, vivrai una bella vita" così diceva l'oracolo di Delfi, riassumendo con questa frase la sintesi dello stile di vita occidentale che ci ha portati ad oggi. Ancora oggi, prima di poter esprimere un giudizio e formulare un consiglio è importante partire da noi, dalla consapevolezza di chi siamo e di dove stiamo andando.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo