Compagni di Camera

Bilancio di una legislatura. Un giornalista racconta, dall’interno del Palazzo, la vita degli onorevoli, detti “peones”, che fanno ugualmente parte della Casta. Amarezze e delusioni (tante), soddisfazioni e gioie (poche), di un lustro dentro Montecitorio nel diario di bordo di un parlamentare che ha spesso perso la bussola ma che, fino all’ultimo, ha cercato di riprendere la rotta giusta, percorrendo, in lungo e in largo, il Transatlantico.
Giancarlo Mazzuca racconta, in prima persona, le sue esperienze da deputato: lo “specchio segreto” degli onorevoli, la vita “cameratesca” con i compagni di partito e gli avversari, i veri sprechi che l’antipolitica dilagante ha forse sottovalutato.
Nella seconda parte del libro, per concessione di “Panorama”, sono raccolte le puntate migliori della fortunata rubrica, “Camera nascosta”, che Mazzuca ha tenuto, in questi anni, sul settimanale: piccole storie, compagni di banco e fatti insoliti che hanno illuminato l’aula sorda e grigia.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Giancarlo Mazzuca

Noi fratelli

Noi fratelli di Giancarlo Mazzuca MONDADORI

Nella «nuova avventura» del cristianesimo condotta da papa Francesco, caratterizzata da un confronto aperto con tutte le altre religioni, un ruolo particolare sta assumendo il dialogo con l'Islam. Ma quali sono stati nel corso della storia i rapporti tra le due grandi fedi monoteiste, che contano oggi quasi cinque miliardi di fedeli? Giancarlo Mazzuca e Stefano Girotti Zirotti ripercorrono i...

Quei Patti benedetti: Cosa resta oggi dei Patti Lateranensi tra Mussolini e Pio XI

Quei Patti benedetti: Cosa resta oggi dei Patti Lateranensi tra Mussolini e Pio XI di Giancarlo Mazzuca MONDADORI

Il 1929 era cominciato con un'ottima notizia: l'11 febbraio, il cardinale Pietro Gasparri, segretario di Stato di Pio XI, e il capo del governo fascista, Benito Mussolini, avevano firmato i Patti Lateranensi. Un accordo davvero storico che cercava di porre fine a ottant'anni di guerre e tensioni tra la Chiesa e l'Italia. Per quasi un secolo, infatti, i destini del potere temporale del vicario ...