Nati per muoverci

Ci sono storie che rincuorano, che spronano a credere di più nei propri sogni e nelle forze del nostro Paese. Nerio Alessandri è un uomo che si è fatto da solo. A 22 anni, nel 1983, lascia il posto fisso e fonda, assieme al fratello Pierluigi, una start up di attrezzi per palestra che progetta e costruisce nel garage di casa. Oggi la sua Technogym dà lavoro a 2000 persone ed è conosciuta in tutto il mondo per la qualità, l'innovazione e il design dei suoi prodotti, tanto che Alessandri è stato paragonato allo Steve Jobs del Wellness. La sua è la storia di un successo creato dal nulla. Storia di intuizioni tecnologiche, che gli hanno fatto anticipare sempre le tendenze; storia di grandi collaborazioni nel mondo dello sport - da Milan, Inter e Juventus, a Senna e Schumacher, fino a diventare fornitore ufficiale delle ultime sei Olimpiadi, incluse quelle di Rio 2016. Storia di incontri costruttivi - da Bill Gates a Bill Clinton. La sua più grande intuizione è il Wellness, uno stile di vita basato su regolare attività fisica, sana alimentazione e approccio mentale positivo. Il Wellness è un'opportunità per tutti, governi, imprese e cittadini, per combattere i rischi della vita sedentaria che possono compromettere la felicità di ciascuno di noi, ma anche i bilanci pubblici e la produttività. Nel 2003 in Romagna ha lanciato il progetto Wellness Valley, il primo distretto della qualità della vita che coinvolge pubblico e privato per valorizzare il patrimonio sociale, intellettuale, culturale e naturale...

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo