Lo specchio della mia anima

“Il problema è che le persone hanno paura della sofferenza, del dolore. Ci sono molti malati, come me ad esempio, che restano soli, tutti spariscono per paura.. paura degl’ignoto. Non bisogna aver nessun timore!! E’ proprio questo allontanamento che mette in un certo senso ‘paura’ a noi malati. Noi, durante questa lotta, abbiamo bisogno di qualcuno che ci inciti, che creda vivamente in noi! Allontanarsi, non migliora la situazione, ma tende sempre a peggiorarla.”
“Mi chiamo Melissa Bossi, sono nata in Sicilia il 22 gennaio 1998. Ero una ragazza semplice, conducevo una vita normale (come tutti gli altri adolescenti del resto!), ero colma di amici.. fin quando, il 18 aprile 2014 la mia vita viene rivoluzionata dal nemico: LA LEUCEMIA. Tutto è stravolto, dall’alimentazione ai cambiamenti della mia persona, dai milioni di amici ai pochissimi, quelli veri. La malattia, mi ha aiutata a crescere interiormente, ad essere una vera Donna, ma ciò che mi rende ancor più felice, è sapere che la vita continua. Ogni giorno..

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli