Corruzione ad alta velocità: Viaggio nel governo invisibile

Cronaca di un grande scandalo: le manovre intorno all'Alta Velocità. Un investimento valutato 140mila miliardi di lire per rendere più moderno ed efficiente il sistema ferroviario diviene oggetto di un assalto predatorio. Gli intrecci tra economia pubblica e privata; la penetrazione della criminalità organizzata; il ruolo della magistratura e della politica; i silenzi dei mass-media. Una nuova, più ampia e più occulta trama affaristica che il pool di magistrati milanesi non è riuscita a disvelare. Tutte le società e i nomi degli imprenditori, pubblici e privati, implicati nella più grande inchiesta giudiziaria dopo Tangentopoli.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Ferdinando Imposimato

Doveva morire: Chi ha ucciso Aldo Moro. Il giudice dell'inchiesta racconta (Chiarelettere)

Doveva morire: Chi ha ucciso Aldo Moro. Il giudice dell'inchiesta racconta (Chiarelettere) di

A quasi quarant’anni dal delitto Moro, questo libro rimane il punto di riferimento fondamentale per chi voglia farsi un’idea di quanto successo tra il marzo e il maggio del 1978, quando Aldo Moro fu rapito dalle Br e poi ucciso. I due autori hanno squarciato un silenzio durato molti anni e finalmente hanno messo a disposizione di tutti testimonianze, documenti, interrogatori rimasti nei...

Attentato al papa (Chiarelettere)

Attentato al papa (Chiarelettere) di

Che storia! Vale la pena provare a ricostruirla, tutta. Vi sono coinvolti ben sei paesi (Francia, Bulgaria, Russia, Germania,Turchia, Polonia), un killer, Ali Agca, l'attentatore del papa (altri suoi obiettivi Bourguiba,Walesa, Dom Mintoff, Khomeini) che dice di essere Gesù Cristo. Un bel gruppo di spie (monsignori, cardinali e persino guardie svizzere) che s'infiltrano nelle stanze del papa,...

L'Italia segreta dei sequestri (eNewton Saggistica)

L'Italia segreta dei sequestri (eNewton Saggistica) di

Postfazione di Ilario Martella Documenti inediti Dal caso Moro a Emanuela Orlandi, le inchieste shock del giudice delle verità scomode La storia d’Italia è stata spesso funestata dalla piaga dei rapimenti, da quelli estorsivi a quelli dell’Anonima sequestri, da quelli di stampo mafioso a quelli politici, fino a quelli simulati a scopo di ricatto, talvolta conclusi anche con la morte...

La Repubblica delle stragi impunite (eNewton Saggistica)

La Repubblica delle stragi impunite (eNewton Saggistica) di

EDIZIONE SPECIALE: CONTIENE UN ESTRATTO DI L'ITALIA SEGRETA DEI SEQUESTRI Un autore da oltre 90.000 copie I documenti inediti dei fatti di sangue che hanno sconvolto il nostro Paese La storia recente dell’Italia è attraversata da una lunga linea rossa, che va dalla bomba di Piazza Fontana alle morti di Falcone e Borsellino. Terribili eccidi di persone innocenti, sacrificate a trame...

Vaticano. Un affare di stato: Le infiltrazioni, l'attentato. Emanuela Orlandi

Vaticano. Un affare di stato: Le infiltrazioni, l'attentato. Emanuela Orlandi di

Venti anni di indagini e ricerche portate avanti, nonostante ostacoli di ogni genere, anche dopo la caduta del muro di Berlino. Una storia vera, affascinante più di un giallo: dall'uccisione di Moro all'attentato al Papa, dalle infiltrazioni delle spie dell'Est in Vaticano al sequestro di Emanuela Orlandi e di Mirella Gregori. Tutte le iniziative terroristiche che il regime comunista in agonia...