Memorie della mia vita (Saggi)

“Si leggano le Memorie della mia vita… con un saggio di Carlo Bo, dalle quali esce a tutto tondo la figura del pictor optimus, di necessità “metafisico”, che sulla tavolozza, nel processo delle sue regole, è teso a raggiungere una meta ideale in cui arte e vita – e quindi morale – si congiungono.”

Luciano Caramel, Corriere della Sera


“… non c’è dubbio che sia questa l’opera più importante, e non soltanto per ragioni storiche, ma perché, ripercorrendo le tappe della sua vita e quelle perfettamente coincidenti del suo lavoro artistico, de Chirico aveva modo di sentirsi ancora una volta al centro del mondo e della storia dell’arte…”

dall’Introduzione di Carlo Bo

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo