Robert Codjo Sastre

Questo opuscolo si colloca in una dinamica interculturale. Manifesta la convinzione profonda che un’altra Africa, rinnovata dal Vangelo, e non solo dai pensieri e dalle costruzioni umane, sta sorgendo nel mondo. L’autore, in questa logica, restituisce alla memoria Robert Sastre (1922-2000), sacerdote e vescovo del Benin. Robert Sastre rappresenta una delle figure africane significative. Grazie ai suoi interrogativi, provocazioni e impegno ha permesso l'affermazione della fede cristiana come accoglienza di Cristo Gesù, unico Salvatore, e mai come occidentalizzazione della cultura africana.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo