Roma giallo e nera (eNewton Saggistica)

Delitti, violenze, rapine, stupri e perversioni: la storia di roma degli ultimi trent’anni è sporca di sangue

Un viaggio lungo oltre trent’anni nella storia criminale della Città Eterna. Un’epica dolorosa che ha prodotto decine di morti e feroci violenze. Vicende che si sviluppano in una successione cronologica che mantiene una rotta costante: l’attenzione nei confronti di Roma e dei suoi abitanti, protagonisti o spettatori, vittime o complici di cronache di ordinaria crudeltà. I fatti scellerati più significativi della capitale tra gialli, omicidi e scomparse misteriose. Dalla banda che negli anni ’80 terrorizzò la Roma bene alla terribile storia di Alfredino Rampi. E ancora, il giallo di Kathy Skerl, la sedicenne uscita per andare a una festa e ritrovata morta in una vigna vicino Frascati. E poi, i misteri di Castelgandolfo: dalla “decapitata del lago” all’esecuzione del brigadiere Laganà. Ma anche le scomparse misteriose che hanno tenuto la città con il fiato sospeso come quella di Davide Cervia, l’esperto in guerre tecnologiche rapito negli anni ’90 e di cui ancora oggi non si hanno notizie certe. Sono tutte storie che hanno segnato la città, così come il giallo di via Poma, l’uccisione di Simonetta Cesaroni, e quella di Duilio Saggia, ammazzato con un colpo di pistola al binario 10 della stazione Ostiense. È un quadro fosco a tinte gialle e nere che disegna una Roma insolita, spietata e affascinante al tempo stesso.

Un viaggio lungo oltre trent’anni nella storia criminale della città eterna

Tra gli episodi criminali contenuti in questo libro:

La gang degli anni ’80 che terrorizzò la città
Il pozzo maledetto. Vermicino, i 3 giorni di agonia di Alfredo Rampi
Rosa Martucci. Strangolata e uccisa
Piccola Kathy. Kathy Skerl: esce di casa per andare a una festa
Il mistero del lago. Castel Gandolfo: ritrovato un teschio
Johnny lo zingaro. Rapine, sparatorie poi la resa: la vera storia di Giuseppe Mastini
Morte allo stadio. Milan-Roma: la morte di Antonio De Falchi
Il giardino degli orrori. Elvino e Mario Gargiulo: padre e figlio
Il mistero di Maga Magò. Il cartomante a piazza Navona


Flaminia Savelli
è nata a Roma; laureata in Lettere moderne, ha scritto come freelance per diversi giornali e riviste. Dal 2008 collabora stabilmente con «la Repubblica». Per la Newton Compton ha pubblicato Misteri, crimini e delitti irrisolti di Roma e Roma giallo e nera.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Flaminia Savelli

I 100 delitti di Roma (eNewton Saggistica)

I 100 delitti di Roma (eNewton Saggistica) di

I casi e i delitti più efferati: la Città Eterna svela il suo lato più macabro e misteriosoLa storia della capitale raccontata in 100 delitti, dalle origini ai giorni nostri, attraverso un torbido percorso di crimini efferati e gialli irrisolti che hanno reso Roma una delle città più misteriose d’Italia. Vicende raccontate in ordine cronologico, che accompagnano il lettore dalle cupe atmosfere ...