L'uomo che sfidò il cielo: La mia vita in caduta libera

Cosa prova un uomo che precipita a testa in giù verso la Terra superando la velocità del suono? Cosa spinge a una simile impresa uno sportivo estremo come Felix Baumgartner, che già da bambino sognava di cimentarsi nella caduta libera? Quali sono stati i momenti più critici della missione Red Bull Stratos e quale l'attimo di massima paura? Che ruolo ha avuto suo padre nell'ambito di questo successo? In questo libro, Baumgartner ci racconta il suo avventuroso percorso di vita e le lezioni imparate di volo in volo. Ricorda le esperienze con il suo primo insegnante di base jumping, Tracy Lee Walker, che lo ha messo in guardia sulla pericolosità mortale di questo sport e sul fatto che questa passione gli sarebbe potuta costare tutto: il lavoro, i soldi, la fidanzata. E la vita. Ci racconta delle disillusioni e dei sotterfugi ai quali è dovuto ricorrere durante i primi lanci, molto spesso illegali, e di come lo stile con cui affrontare le sfide sia sempre stato importante quanto le sfide stesse.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo