Poesie e tragedie (Classici della religione)

L'opera di Alessandro Manzoni si compone anche di opere in versi e di una produzione tragica minore. In questo ebook Utet rende disponibili, alla lettura e allo studio, gli Inni sacri, le odi civili e le sue tragedie, Il Conte di Carmagnola del 1816 e l'Adelchi del 1822, corredate da un autorevole e approfondito apparato critico.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Alessandro Manzoni

I promessi sposi

I promessi sposi di

Ambientato tra 1628 e il 1630 in Lombardia durante il dominio spagnolo, I promessi sposi si basa su una rigorosa ricerca storica che fa da sfondo alla straordinaria e struggente storia d'amore di Renzo e Lucia, umili giovani che affronteranno le perfidie del destino pur di restare uniti. Senza dubbio il romanzo italiano più letto di tutti i tempi, primo romanzo storico del Belpaese nonché capol...

Carlo Magno e Desiderio: la sconfitta dei longobardi

Carlo Magno e Desiderio: la sconfitta dei longobardi di

Questo scritto di Alessandro Manzoni non è un articolo giornalistico; esso comparve come antefatto nella tragedia “Adelchi”, pubblicata nel 1822, nella quale l’autore raccontava le drammatiche vicende del figlio dell’ultimo re dei longobardi Desiderio, riparatosi a Verona per fuggire al potente esercito di Carlo Magno che, dopo aver superato le Alpi, si spingeva velocemente verso sud, fagocitan...

Storia della colonna infame

Storia della colonna infame di

La vicenda narra del processo intentato a Milano, durante la terribile peste del 1630, contro due presunti untori, ritenuti responsabili del contagio pestilenziale tramite misteriose sostanze, in seguito ad un'accusa - infondata - da parte di una "donnicciola" del popolo, Caterina Rosa.

I promessi sposi: Con 40 tavole tratte da disegni originali di Gaetano Previati

I promessi sposi: Con 40 tavole tratte da disegni originali di Gaetano Previati di

Un grande romanzo, pieno di ironia e ricco di sfumature psicologiche, un classico senza tempo.Questa edizione, in carta color crema e copertina opaca, di dimensioni piccole ma con caratteri ben leggibili, è arricchita da 40 tavole tratte da disegni originali dell'illustratore Gaetano Previati.Un capolavoro che non può mancare nella vostra libreria.

I Promessi Sposi: Edizione definitiva, riveduta dall'autore (1840)

I Promessi Sposi: Edizione definitiva, riveduta dall'autore (1840) di

Storia milanese del secolo XVII. scoperta e rifatta da Alessandro Manzoni. Edizione riveduta dall'autore (1840)Assegnando agli umili il ruolo di protagonisti, Manzoni immagina, in una trama semplice ma fitta di occasioni romanzesche, personaggi “viventi” ed esemplari al tempo stesso, e scopre nelle tragiche contraddizioni del Seicento le chiavi di un’interpretazione socio-politica del presente ...

I Promessi Sposi. Con in appendice la Storia della colonna infame e Del romanzo storico e, in genere, de i componimenti misti di storia e d'invenzione ... della Letteratura Italiana Vol. 19)

I Promessi Sposi. Con in appendice la Storia della colonna infame e Del romanzo storico e, in genere, de i componimenti misti di storia e d'invenzione ... della Letteratura Italiana Vol. 19) di

Manzoni dedica circa un ventennio alla stesura de I promessi sposi: l’edizione definitiva esce a dispense tra il 1840 e il 1842. Il romanzo, per la sua profonda caratteristica innovatrice, segna una svolta nel panorama letterario italiano, tanto da rappresentare il primo esempio di “romanzo moderno”, non fosse altro che per la centralità che vi rivestono gli "umili". Manzoni sceglie infatti di ...