Shalom Fanny

Un libro sulla giornalista Fanny Bufalini Baroni. Il ricordo documentato di una lunga e intensa attività di inviata speciale sul fronte dell’immigrazione clandestina e del crimine organizzato in Adriatico, Canale d’Otranto, Salento, Albania, Kosovo, Turchia, e in tutta l’Europa occidentale (contatti con Interpol, Europol e con il Ministero degli Esteri della Confederazione Elvetica). La testimonianza di un’esperienza vissuta a bordo delle motovedette della Guardia di Finanza, delle Capitanerie di Porto, delle unità della Marina Militare, durante i pattugliamenti notturni in alto mare per intercettare i gommoni e le imbarcazioni stracariche di clandestini.
La coinvolgente, indimenticabile attività investigativa per scoprire, delineare, confermare e affrontare le piste del traffico di esseri umani, le cosiddette rotte della speranza, pagate ad altissimo prezzo, sovente con la stessa vita; i retroscena, le trappole,gli intrighi, le lusinghe, la corruzione persino le tentazioni; il volto, nascosto, repellente della verità. Più di dieci anni di attività in mare anche su unità militari per documentare, testimoniare, tratteggiare i confini di un traffico criminale dominato dal cinico tornaconto, dall’avidità, dalla cupidigia sfrenata, dove la brutalità e la speculazione impongono le regole e non ammettono alternative. Una testimonianza, vivida, profondamente vissuta e in alcun i casi sofferta, affrontata da “UNA” che è stata là, in prima linea, dove il labile confine tra la speranza e l’attesa si dissolveva nell’illusione.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Piero Baroni

Una vita nella vita

Una vita nella vita di

Una ricerca nel profondo, una indagine coraggiosa tra le ombre dei pensieri e dell’immaginazione, nascoste entro le pieghe dei ricordi, in una dimensione pulita e trasparente del vero vissuto, affrontato e raccolto nell’eco del rimpianto. Vedere se stesso nel racconto di ciò che è stato e l’ombra proiettata sullo sfondo con i suoi bagliori deformati a ridestare le memorie dissolte nella paura...

Vita da giornalista

Vita da giornalista di

Una introspezione suggerita da sei lustri di giornalismo, costellati da vicende anche drammatiche. Guerre, rivoluzioni, criminalità. Personaggi e vicende in un intreccio difficilmente analizzabile, impetuoso nel suo divenire e costantemente rinnovabile, teso ad imporre la sua logica, dove la notizia, diventa protagonista e al tempo stesso vittima dell’esigenza di renderla essenziale, per indur...