Tutte le parole che non ho detto

A voler sintetizzare in breve il presente libro, già da subito c’è da dire che tre sono i termini di lettura su cui incentrare la nostra attenzione: Fede, Speranza, Amore. Mentre, per dar seguito al percorso narrativo, è bene seguire la freccia direzionale di un percorso umano che da subito porta dalla morte alla Vita. Ed è questo il traguardo verso cui ci proietta Antonella De Luca che ora ci propone una narrativa vispa, ammiccante, trascinante. È un percorso di umana sofferenza, una corsa contro il tempo per uscire da un baratro scuro e profondo e correre verso la luce, verso la Vita. Una corsa ad ostacoli sempre più alti, sempre più difficili da superare, per giungere all’abbraccio finale con la Vita.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli