Memorie del Risorgimento Teramano

Vengono qui presentate alcune memorie di patrioti della città di Teramo, che rievocano i principali avvenimenti legati all'epopea risorgimentale. In particolare viene trattato l'assedio della fortezza di Civitella del Tronto (1861), che ha costituito storicamente l'ultimo baluardo del deposto regno borbonico. L'assedio all'inespugnabile forte durò ben cinque mesi. Fanno parte di questa pubblicazione: le 'Ricordanze patriottiche in Abruzzo' di Dario Peruzy; 'L'Assedio di Civitella' di Tito Livio De Sanctis; 'La muta' (racconto) di Roberto Petrilli. Presentazione delle opere e note a cura di Federico Adamoli.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo