Exchange

40 studenti italiani decisi a vivere un anno di studi universitari in Cina. Arrivano a Shanghai a fine Agosto del 2009, senza poter prevedere la totalità dell’esperienza che li aspetta. Si ritrovano in una metropoli unica al mondo proiettata nel futuro con i suoi grattacieli stile Blade Runner ma ancorata radicalmente nella società e cultura della Cina del passato.

Questo diario di viaggio racconta un lungo percorso di vita che ha l’anima centrale in Asia, principalmente nell'essere studenti universitari a Shanghai, ma che include anche le fughe in Tailandia, Cambogia, Indonesia e svariate isole del sud-est asiatico. Un viaggio alla scoperta di se stessi e delle persone con cui si condivide l'esperienza, con le quali si stringe inevitabilmente un rapporto unico di amicizia e confronto.

Poi si torna in Europa, nel bene e nel male. Prima a Milano, in un limbo indefinito di fine università e ansia per l'avvicinarsi della fase “lavoro”.
Poi un nuovo inizio a Londra, dove si ritrovano i componenti principali del viaggio che era iniziato a Shanghai, per concluderlo definitivamente ed iniziarne un altro, ancora più incerto, più in salita, non più come studenti ma ormai come uomini in carriera.

Exchange, essendo il diario che l’autore ha tenuto quasi quotidianamente durante due anni di vita in giro per il mondo, permette di rivivere l’unicità di un’esperienza che ha cambiato la vita dell’autore stesso e dei suoi compagni di viaggio.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli