Adolf Hitler, il dittatore (I Signori della Guerra Vol. 7)

Antonella Di Martino ci presenta un Hitler che, in maniera secca e concisa, ci racconta in prima persona la sua vita.
Il lettore ha l'opportunità di vivere così attraverso gli occhi dello spietato dittatore nazista i suoi primi anni in Austria, l'esperienza della Prima Guerra Mondiale, il periodo dell'ascesa al potere fino al drammatico epilogo della Seconda Guerra Mondiale.
Un'opera che documenta in maniera lucida la follia di un uomo che ha lasciato al mondo un'eredità di sangue che ancora oggi, purtroppo, continua ad esercitare il suo malefico influsso.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Antonella Di Martino

Giulio Cesare: Il Primo dei Cesari (I Signori della Guerra Vol. 21)

Giulio Cesare: Il Primo dei Cesari (I Signori della Guerra Vol. 21) di

Cesare è stato il primo della stirpe dei Cesari. Politico, letterato, condottiero, capo carismatico, dittatore. Geniale e determinato. Corruttore senza rimorsi. Grande oratore, amatore ancora più grande. Uomo d’azione e di pensiero, di crudeltà e di perdono. Un autentico conquistatore, ambizioso oltre ogni misura. Amato e temuto. Odiato. Non amava i limiti, di nessun genere. Ha voluto, fortiss...

Napoleone Bonaparte, il Grande (I Signori della Guerra Vol. 13)

Napoleone Bonaparte, il Grande (I Signori della Guerra Vol. 13) di

"Il mondo non mi dimenticherà" (Napoleone Bonaparte).Antonella Di Martino ricostruisce l'eccezionale storia di Napoleone attraverso i racconti e i ricordi delle persone che l'hanno conosciuto, amato, odiato.Il risultato è una biografia che emoziona e appassiona come un romanzo: dall'infanzia in Corsica fino ai giorni gloriosi dell'Impero, dalle sfolgoranti vittorie sui campi di battaglia ai dur...