A cavallo di un soffio d'aria. L'architettura autoformante

Un’autobiografia insieme meravigliosa e spiazzante, di quelle che fanno ridere di cuore e riflettere allo stesso tempo sull’ingegno umano e le sue infinite possibilità. Dante Bini racconta, con ironia e understatement, come – da quella prima esperienza nella pianura emiliana – sia arrivato a concepire un’architettura completamente nuova: dagli Stati Uniti al Pakistan, dal Giappone all’Australia,fino alle stazioni lunari, in un susseguirsi di progetti sempre più arditi tecnicamente e sempre più emozionanti dal punto di vista estetico.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo