Il lungo nastro rosso

Quando arriva negli Stati Uniti, Loung ha solo dieci anni, cinque dei quali passati sotto il regime cambogiano dei Khmer Rossi. Ha perso i genitori e due fratelli, ha vissuto in un campo di lavori forzati ed è stata addestrata per diventare una bambina soldato. E quando è partita, ha dovuto lasciare indietro la sorella Chou. Riuscirà solo molti anni dopo a tornare in Cambogia e a riprendere il rapporto interrotto.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Loung Ung

Per primo hanno ucciso mio padre

Per primo hanno ucciso mio padre di

DA UN BESTSELLER INTERNAZIONALE IL FILM DI ANGELINA JOLIE PRODOTTO DA NETFLIX Attraverso gli occhi di una bambina indomita, la follia degli uomini e la capacità di rinascere La cacciata dal paradiso per Loung Ung ha una data: il 17 aprile 1975. Fino ad allora, la sua infanzia, come quella dei sei fratelli, è stata meravigliosa, grazie all'amore della mamma e del papà, un alto ufficiale de...