Vita da Cacciabombardiere (I luoghi e i giorni)

Bruno Servadei è nato a Forlì nel 1941 ed è cresciuto a Como; ora vive ai Castelli Romani. Accede nel 1959 all’Accademia Aeronautica e conclude, a richiesta, la carriera militare con il grado di Generale di Brigata. Dopo il reparto di volo ha operato presso lo Stato Maggiore dell’Aeronautica, le Ambasciate di Svezia e Norvegia quale Addetto per la Difesa e come Comandante del Centro Internazionale di Addestramento al Tiro e Combattimento Aereo di Decimomannu, in Sardegna. Assegnato al Quirinale per tre anni quale Consigliere Aggiunto dell’allora presidente Cossiga, ha concluso il servizio al Segretariato Generale della Difesa. Attualmente è responsabile del Dipartimento Volo dell’Associazione Arma Aeronautica e svolge attività con velivoli ultraleggeri. Dal 1968 al 1971 ha fatto parte della squadra nazionale di bob e per una decina di anni ha svolto attività di istruttore subacqueo.
In “Vita da Cacciabombardiere” ricorda molte delle esperienze della prima parte della propria carriera, soffermandosi soprattutto a descrivere come si operava e come si viveva in alcuni reparti da caccia dell’Aeronautica Militare Italiana durante la Guerra Fredda.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli