Il diario segreto di Maria Antonietta (Oscar storia Vol. 472)

Parigi, ottobre 1793: Maria Antonietta, moglie di Luigi XVI e regina di Francia, è stata condannata a morte dal Tribunale rivoluzionario e attende nella prigione della Conciergerie di essere giustiziata. Prima di essere condotta al patibolo, lascia nella sua cella il quaderno in cui ha raccolto, anno dopo anno, gli episodi salienti e i piccoli fatti quotidiani della sua vita: dall'infanzia privilegiata di arciduchessa d'Austria agli anni trascorsi come affascinante signora di Versailles, ai giorni della prigionia e dell'umiliazione dopo la caduta della monarchia. Attraverso la forma coinvolgente e immediata del diario, Carolly Erickson ricostruisce l'avventura umana e sentimentale di Maria Antonietta, penetrando nella sua psicologia e cogliendone gli aspetti più intriganti e meno noti; nel contempo descrive con ricchezza di dettagli eventi e personaggi che giocarono un ruolo significativo non solo nella sua vita privata ma anche nelle vicende di quei decenni cruciali.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Carolly Erickson

Anna Bolena (Oscar storia Vol. 360)

Anna Bolena (Oscar storia Vol. 360) di

La "scalata" di Anna Bolena inizia, sotto l'abile regia del padre, con un periodo trascorso in Francia, come damigella d'onore della principessa Maria d'Inghilterra, moglie di Luigi XII. Al suo rientro in Inghilterra Anna si era trasformata in una splendida dama di corte, elegante, desiderabile e prezioso oggetto di scambio per le ambizioni del padre. Ma neppure lui poteva immaginare quale...

La figlia della Zarina (Omnibus)

La figlia della Zarina (Omnibus) di

Chi è davvero Dar'ja Gradova, l'anziana signora che vive in una zona remota del Canada con la sua famiglia? Nessuno, neanche i suoi figli immaginano che lei è addirittura la granduchessa Tat'jana Romanova, seconda delle quattro figlie dello zar Nicola e della zarina Aleksandra, e non, come dice di essere, la vedova di un immigrato russo di modeste origini. Questa è la storia immaginaria della...

Maria la Sanguinaria: Miserie e grandezze alla corte dei Tudor (Oscar storia Vol. 276)

Maria la Sanguinaria: Miserie e grandezze alla corte dei Tudor (Oscar storia Vol. 276) di

Carolly Erickson smantella lo stereotipo di spietata tiranna cui Maria Tudor, la prima regina inglese, fu condannata. Emerge dunque la vera natura della figlia di Enrico VIII, grazie a una ricostruzione precisa degli episodi che contribuirono a formarne il carattere, all'esame dei suoi rapporti con i genitori, la sorella e il marito e alla scenografica descrizione di ambienti, costumi e...

La vita segreta di Giuseppina Bonaparte (Omnibus)

La vita segreta di Giuseppina Bonaparte (Omnibus) di

Carolly Erickson ritorna con l'appassionante racconto della vita della prima moglie di Napoleone. Scritt in prima persona, il romanzo segue la protagonista lungo l'intero arco della sua esistenza, tracciando il ritratto a tutto tondo di una figura tanto sfaccettata e della sua epoca.

Il grande Enrico: Vita di Enrico VIII, re d'Inghilterra (Oscar storia Vol. 305)

Il grande Enrico: Vita di Enrico VIII, re d'Inghilterra (Oscar storia Vol. 305) di

Enrico VIII regnò sull'Inghilterra tra il 1509 e il 1547 e, sullo sfondo di un'Europa dilaniata dai conflitti politici e dalle lotte religiose, seppe gettare le basi di uno stato veramente moderno. Bello, colto, amante dell'arte, raffinato, Enrico sembrava incarnare le doti del perfetto principe rinascimentale. Dopo anni di matrimonio in vana attesa di un erede e il conseguente ripudio della...

Elisabetta I: La vergine regina (Oscar storia Vol. 213)

Elisabetta I: La vergine regina (Oscar storia Vol. 213) di

La storia di Elisabetta I, la sovrana che, coniugando spregiudicatezza politica e pugno di ferro, riuscì a fare del proprio paese il padrone assoluto dei mari e la prima potenza mondiale, gettando le basi dell'impero coloniale britannico. Figura enigmatica di donna capace di "sublimi tenerezze e solenni ingiurie", la regina rivive nella narrazione brillante e documentata di una nota storica...