Totò Riina: Trent'anni di sangue da Corleone ai vertici di Cosa Nostra (Biesse)

La ricostruzione della carriera di uno dei più pericolosi boss di Cosa Nostra: dagli "esordi" all'arresto, passando attraverso gli anni della latitanza. A completare l'analisi di una personalità ambigua e sfuggente, i profili della moglie Ninetta Bagarella e di alcuni superlatitanti, ritenuti suoi possibili successori, all'indomani della cattura.



Prefazione dott. Antonino Caponnetto.

Fu magistrato dal 1954, ha svolto la sua carriera quasi interamente in Toscana. Consigliere istruttore presso il Tribunale di Palermo dal 1983 al 1988, ha coordinato il pool antimafia che aveva come uomini di punta Giovanni Falcone e Paolo Borsellino dando il via al primo grande processo contro la mafia, servendosi delle dichiarazioni di pentiti come Tommaso Buscetta. Concluse la sua carriera nel 1990 dedicandosi in un'opera di testimonianza contro l'illegalità.



GIUSEPPE MARTORANA - Giornalista-scrittore, responsabile della redazione del "Giornale di Sicilia", per diversi anni è stato cronista di cronaca nera e gudiziaria seguendo i più importanti processi di mafia, dalle stragi di Capaci e Via d'Amelio all'uccisione dei giudici Saetta e Livatino.



SERGIO NIGRELLI - Giornalista, si è formato fra Palermo e Caltanissetta collaborando con il "Giornale di Sicilia", in questi anni troviamo la sua firma sul quotidiano "La Repubblica".

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Giuseppe Martorana

Se mi cadesse un aereo sulla testa (Narrativa Mediterranea)

Se mi cadesse un aereo sulla testa (Narrativa Mediterranea) di Giuseppe Martorana Lussografica Edizione

Questa è una piccola storia fatta da tante piccole storie che ogni giorno - il giornalista Giuseppe Martorana - ha raccontato nel suo quarto di secolo di giornalismo; storie che parlano di omicidi, rapine, stupri, fino ad arrivare ai processi, dai quasi insignificanti a quelli che hanno segnato la storia d'Italia. Storie a volte solite e banali a volte importanti e difficili, ma tali da ...