Eros Ramazzotti (Leggereditore Narrativa)

Pochi artisti sono entrati nel cuore del pubblico come Eros Ramazzotti. Il suo è un percorso di grande umanità, costellato da successi e delusioni, da sentimenti vissuti fino in fondo e soprattutto da una nostalgia che sembra pervadere ogni singola canzone. Nato nel 1963 a Cinecittà, “dove è più facile sognare che guardare in faccia la realtà”, Eros trascorre l’infanzia sognando di fare il cantante. L’appoggio della sua famiglia è da subito incondizionato, così la madre decide di trasferirsi con lui a Milano e le grandi occasioni non si fanno attendere a lungo: nel 1981 partecipa a Castrocaro e arriva in finale. Pochi anni dopo, nel 1984, viene catapultato sul palcoscenico dell’Ariston, per uscirne vincitore con il brano “Una terra promessa”. Da allora Eros non ha mai smesso di trasmettere le sue emozioni ai fan italiani, per poi conquistare le piazze di tutto il mondo. Un artista completo, un musicista straordinario che ha duettato con grandi voci internazionali, da Tina Turner a Joe Cocker, da Anastasia a Madonna e Robbie Williams. In questa biografia accurata e illuminante, Michele Monina esplora tutte le tappe della sua carriera, svelando aneddoti e aspetti inediti che arricchiscono la figura di Eros Ramazzotti: un punto fermo nella storia della musica leggera italiana.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli