La coda del drago (Wallestein Vol. 10)

Compra su Amazon

La coda del drago (Wallestein Vol. 10)
Autore
Salvatore Conte
Editore
EDido
Pubblicazione
29/06/2014
Categorie
A FUMETTI.

INEDITO.



Nell'aprile del 1982 usciva nelle edicole l'ultimo numero inedito (il 141°) di "Wallestein, il Mostro", la serie nera a fumetti creata da Renzo Barbieri (1940-2007), una serie "cult" molto apprezzata dai collezionisti di tutto il mondo, sia per i testi anticonformisti che hanno anticipato di decenni le nuove tendenze sociali, sia per i disegni che hanno visto avvicendarsi i migliori artisti del momento, insomma una serie che ha marcato l'epoca d'oro del fumetto nero all'italiana.



Ebbene, oggi, 32 anni dopo, Wallestein il Mostro torna finalmente a rivivere in una storia inedita di 30 tavole a fumetti, frutto dell'impegno artistico di Salvatore Conte ai testi e di Antonello Mecali ai disegni.



Copertina di Antonello Mecali.



L'opera non ha fruito di alcun finanziamento, né pubblico né privato, non produce debiti e si sostiene sul lavoro volontario degli autori.



Disponibile anche in lingua inglese (per la prima volta assoluta).

Also available on English language.



Nell'ambito della Collana "Sulla Porta di Dite", sezione Antiquaria, sono state riproposte in formato digitale le migliori storie di Wallestein il Mostro, per un totale di nove volumi.

Il presente volume n. 10 è invece inedito e dà seguito in particolare al filone di storie ristampate.



"Sulla Porta di Dite" è una Collana inedita di racconti neri, esoterici e dell'occulto (anche a fumetti), sconsigliata ai deboli di cuore e di spirito.

La Collana è diretta da Salvatore Conte.



A FUMETTI.

INEDITO.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Salvatore Conte

Donna Lombarda (Sulla Porta di Dite - ANTIQUARIA Vol. 9)

Donna Lombarda (Sulla Porta di Dite - ANTIQUARIA Vol. 9) di Salvatore Conte

Edizione speciale curata e riveduta da Salvatore Conte di una delle migliori storie della Collana-cult "Oltretomba", pubblicata a partire dal 1971, e appartenente alla "Golden Age" del fumetto nero all'italiana, l'epoca di Renzo Barbieri (1940-2007) e Giorgio Cavedon (1930). Gli inconfondibili tratti anticonformisti, la capacità di precorrere i tempi (ad esempio la sensibilità di riconoscere ...