DIABOLIK (129): La Venere d'oro

Compra su Amazon

DIABOLIK (129): La Venere d'oro
Autore
Angela
Editore
MONDADORI
Pubblicazione
25 aprile 2013
Categorie
Somiglia a Eva e per questo Diabolik la vuole a tutti i costi. Ma quella statuetta di Venere sembra davvero stregata: ogni volta che lui sta per impadronirsene, all¿ultimo momento gli sfugge di mano. E ogni volta, sul terreno resta un cadavere.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Angela

DIABOLIK (51): La casa della paura

DIABOLIK (51): La casa della paura di

Nella cupa "Villa dei platani" è avvenuto un atroce delitto e nessuno osa più avvicinarsi a quella casa. Diabolik pensa che potrebbe essere un rifugio ideale: isolato e al riparo dalla curiosità della gente. Ben presto, però, lui e Eva scopriranno che quelle mura nascondono un tragico mistero.

DIABOLIK (46): Sangue nell'abisso

DIABOLIK (46): Sangue nell'abisso di

Un motoscafo con un carico di platino viene distrutto da un'esplosione. Il prezioso contenitore finisce in mare e sparisce. Giorni dopo, su una lancia della polizia, Ginko e i suoi uomini trasportano una cassa piena di denaro e gioielli. Ma il fondo della barca si squarcia, il natante affonda in pochi minuti e di nuovo un carico di valore inestimabile viene inghiottito dal fondo del mare. Ginko...

DIABOLIK (35): L'ombra della notte

DIABOLIK (35): L'ombra della notte di

L'antica corona del principe Wolfango aveva incastonate pietre meravigliose: il diamante rosa, le perle nere, il rubino "cielo di fuoco" e tre fantastici smeraldi. Ora le pietre appartengono a diversi proprietari ma Diabolik, astuto e spietato, assieme alla sua complice Eva Kant, escogita piani infernali per entrare in possesso di quei tesori. Sulla sua strada incontrerà, anzi, si scontrerà, ov...

DIABOLIK (13): Il morto che ritorna

DIABOLIK (13): Il morto che ritorna di

Tony Parker fa il contabile in una grande azienda, tutto il giorno maneggia denaro. Non suo, naturalmente. Decide di fare il grosso colpo, rubare duecento milioni di lire e poi sparire. Ma non tutto va come previsto e ci sarà un vero e proprio duello tra Diabolik e Ginko. E' una delle prime storie in cui si scontrano i due eterni rivali.

DIABOLIK (158): La rivale di Eva

DIABOLIK (158): La rivale di Eva di

Per rubare i gioielli del barone De Blanc, Diabolik si sostituisce allo sposo di Yama e poi sparisce con lei. Non c'è dubbio: anche lui ha subito l'irresistibile fascino della bella orientale. Ed Eva non gli serve più. Anzi, è diventata un impiccio da eliminare.

DIABOLIK (159): Gli occhi nel buio

DIABOLIK (159): Gli occhi nel buio di

Due colpi vengono sventati. Non da Ginko, ma dal giovane e ambizioso Cunigan. Diabolik però avverte un'altra oscura presenza: qualcosa che ha che fare col misterioso mondo dell'occulto e del sovrumano... E per la prima volta, prova il brivido dell'inquietudine.