Prove tecniche di megalomania

Compra su Amazon

Prove tecniche di megalomania
Autore
Silvia Ziche
Editore
Rizzoli Lizard
Pubblicazione
14 settembre 2012
Categorie
Lucrezia ha passato la trentina già da un po’: nevrotica e frustrata, si dice single per vocazione… ma più che sua, la vocazione sembra essere degli uomini che incontra! Certo, direbbe lei, provateci voi a essere un genio inespresso; a sopportare la fatica di avere sempre ragione; a gestire un DNA degno di copyright. Nessuno può davvero capire cosa significhi: di sicuro non Luca, il suo ex fidanzato storico, che non ha mai interrotto l’idillio col divano di casa. Non la mamma, troppo concentrata sull’ultima puntata di Desperate Housewives. Figuriamoci la nonna, vecchietta cinica e cattivissima, o Beppe, succube amico del cuore dei tempi del liceo. Insomma, la nostra eroina con le doppie punte può contare solo su se stessa e sui propri pazzeschi superpoteri: la Lagna Ammorbante, il Senso di Colpa Paralizzante e il Vittimismo Cosmico. State all’erta: nessuno verrà risparmiato! Commentate dalla speciale voce fuori campo di Pulsatilla, ecco finalmente le nuove, imperdibili avventure di Lucrezia: dopo Due e San Francisco e Santa Pazienza, Silvia Ziche torna a divertirci con il più irresistibile dei suoi personaggi.

Ebook ottimizzato per Tablet, Mac e PC

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Silvia Ziche

100% Lucrezia: Dieci anni e non sentirli (Varia)

100% Lucrezia: Dieci anni e non sentirli (Varia) di

EDIZIONE SPECIALE DIGITALE CON TRENTA TAVOLE EXTRA RISPETTO AL CARTACEO.È il 2004 quando, da un frullato di massimi sistemi e di amori finiti male, Silvia Ziche ottiene un concentrato corrosivo di zitellaggine acuta: nasce Lucrezia, una trentenne spigolosa, frustrata e con un brutto carattere, ma anche ironica, sognatrice e, soprattutto, single.Costantemente impegnata nella lotta contro il temp...

…e noi dove eravamo?

…e noi dove eravamo? di

Il momento è difficile, soprattutto se si è nate donne. Lucrezia se ne lamenta, si sente penalizzata dal dovere vivere adesso. Ma c’è stata, nella Storia, un’epoca in cui le donne sono state meglio? Una carrellata di antenate che raccontano le loro vite, dialogando con Lucrezia nel suo presente, parrebbe confermare di no. La Storia è stata fatta e raccontata dai maschi. Le donne, fino a un paio...

Lucrezia e Alice a quel paese (Varia)

Lucrezia e Alice a quel paese (Varia) di

Mia nipote è piuttosto cagionevole.Se c'è in giro una favola, stai sicura che se la becca in pieno.Dopo vent'anni trascorsi in un freezer, imprigionata da un “cattivo” dei fumetti in delirio da potere assoluto, Alice non è cambiata di una virgola: è idealista, impegnata, fiduciosa, ottimista esattamente come nei primi anni Novanta, quando imperversava sulle pagine di “Comix”. E ora che si è ris...

Lucrezia

Lucrezia di

Casalinga disperata, lavoratrice frustrata, innamorata ossessiva, alienata televisiva, disastro umano, single inzitellita: non cambia mai, Lucrezia, se non in peggio! Ma i soliti problemi non fanno che aumentare con l’avvicinarsi dell’estate... e tra i puntuali chili di troppo che scatenano il terrore per la temutissima prova costume, improbabili rimedi contro l’invecchiamento e grandi domande ...

Un ex è per sempre

Un ex è per sempre di

Dopo aver cercato, trovato e poi perduto l'ennesima anima gemella, Lucrezia è di nuovo single. Come farsi una ragione delle situazioni finite? Come gestire le delusioni, la frustrazione, il rancore? ln questa analisi si affastellano i preziosi contributi dei genitori che vogliono separarsi, del cane Oliver, della terribile nonna, degli amici Beppe e Matilde… e di Luca, il primo ex, quello che n...