Vodyanoy - Salicaria (Future Fiction Vol. 27)

VODYANOY: Cosa si cela dietro la malattia di Roman? Quali esperimenti si sono compiuti sulla popolazione di una cittadina polacca per cui nessuno vuole parlarne, anche se tutti sembrano saperlo? E quale è il legame con le creature del folklore dell’Europa orientale dette “vodyanoy” (spiriti dell’acqua)?

In questo magistrale racconto, Liz Williams riproduce l’inquietudine vissuta da una famiglia, destinata a peggiorare in maniera irreversibile come la salute del povero Roman.



SALICARIA: Aud ama la piccola Ellie, la sua bambina. Ma nessuno sa chi è il padre di Ellie, neppure Aud. Spinta dalle precarie condizioni economiche e con il rischio di vedersi togliere la piccola dai servizi sociali, Aud deciderà di lasciare Londra insieme a Danny, un suo amico, pur di non svelare il segreto della nascita di sua figlia. Una storia toccante e cupa, di maternità negata e scelte pericolose.



L'autrice: Liz Williams (nata a Gloucester nel 1965) è una scrittrice di fantascienza britannica. Il suo primo romanzo, “The Ghost Sister” è stato pubblicato nel 2001. Sia questo romanzo che “Empire of Bones” e “Banner of Souls” sono stati candidati al premio Philip K. Dick. Altri suoi romanzi includono la serie dell’ispettore Chen e l’ultimo “Worldsoul” del 2012. Ha conseguito un dottorato di ricerca in Filosofia della Scienza a Cambridge. Suoi racconti sono stati pubblicati su Asimov, Interzone, The Third Alternative e Visionary Tongue. Dalla metà degli anni ‘90 fino al 2000, ha vissuto e lavorato in Kazakhstan e questa esperienza si riflette nel romanzo del 2003 “Nine Layers of Sky”. È stata pubblicata negli Stati Uniti e nel Regno Unito, mentre il suo terzo romanzo “The Poison Master” (2003) è stato tradotto in olandese.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli