I romanzi di Peter Pan

«Tutti i bambini crescono, tranne uno.» L'indimenticabile figura dell'orfano Peter, il bambino che non vuole crescere e che sa volare, nasce dalla fantasia di uno scrittore inglese del primo Novecento, James Matthew Barrie.

Peter è il protagonista di una serie di storie scritte nel 1906, Peter Pan nei Giardini di Kensington: nato da sette giorni, fugge dalla finestra per svolazzare in libertà nel mondo magico dei Giardini tra fate e folletti. Ma è nel famosissimo Peter e Wendy del 1911 che fa la sua comparsa il ragazzino che tutti conosciamo: è in questo romanzo che si raccontano le straordinarie avventure di Peter e dei Bimbi Sperduti sull'Isolachenoncè, in un mondo popolato di pirati, sirene, fate, indiani e personaggi indimenticabili come il terribile Barbanera, l'inaffidabile e sfuggente Hook – Capitan Uncino –, la fascinosa ed esotica Giglio Tigrato e la piccola, dolce Trilli.

Eroe di avventure ricche di colpi di scena, tra epici combattimenti e atmosfere sognanti, Peter Pan, l'eterno ragazzo che ha incantato e continua a incantare generazioni di lettori di ogni età, è diventato il simbolo dell'infanzia come momento di infinita libertà creativa della fantasia e di ribaldo rifiuto degli adulti e delle loro bizzarre convenzioni.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di

L'uccellino bianco (Libri da premio)

L'uccellino bianco (Libri da premio) 1 di

Quando nel 1902 uscì L’uccellino bianco se ne vendettero in pochissimo tempo più di cinquantamila copie. Non c’era signora, si dice, che andasse ai Giardini senza averlo con sé. Il libro è un gentilissimo racconto d’amore, di quelli che ti lasciano la nostalgia di non vivere tu, lettore, qualcosa del genere. Vi troviamo Mary, al primo posto, anima delle cose. David, un bambino raccontato così ...

Peter Pan nei giardini di Kensington: Con introduzione biografica (annotato)

Peter Pan nei giardini di Kensington: Con introduzione biografica (annotato) di

«Nel momento in cui dubiti di poter volare, perdi per sempre la facoltà di farlo». È questa la ragione che spiega il mistero, semplice eppure profondo, del fascino di Peter Pan. La magia dei personaggi e delle atmosfere deriva da un’incrollabile fiducia nella forza dei sogni: con la sua freschezza e vitalità, questo strano ragazzo vola, insieme con i lettori, «dritto fino al mattino». Nel primo...

Quality Street (Five Yards Vol. 10)

Quality Street (Five Yards Vol. 10) di

"Quality Street" è una commedia in quattro atti ambientata in età napoleonica, scritta dal creatore del celebre Peter Pan, lo scozzese James Matthew Barrie. Messa in scena la prima volta nel 1901, narra di Miss Phoebe e del giovane medico Valentine Brown, di un grande amore, del tempo che passa inesorabile e di un dolce inganno... Questa rappresenta la prima traduzione italiana dell’opera.

Peter Pan nei giardini di Kensington

Peter Pan nei giardini di Kensington di

Peter Pan nei giardini di Kensington, opera pubblicata nel 1906, è il primo testo dove compare la figura di Peter Pan. Quest'ultimo è universalmente conosciuto come il bambino che non vuole crescere. In effetti rappresenta la metafora più riuscita del rifiuto di una vita adulta e delle responsabilità che questa comporta. Il romanzo è ambientato nei famosi giardini di Kensington, uno dei parchi ...

Peter Pan nei Giardini di Kensington

Peter Pan nei Giardini di Kensington di

Quando aveva una settimana, Peter Pan è volato via dalla mamma, perché aveva nostalgia del tempo in cui era stato un uccello. Peter Pan è il personaggio che Barrie, complici i tanti e ricchi disegni di Arthur Rackham, utilizza per farci entrare nel magico mondo dei giardini di Kensington. Da una parte la Londra vittoriana, dall'altra il regno della regina Mab, la terra del vecchio e saggio ...

Le avventure di Peter Pan (eNewton Classici)

Le avventure di Peter Pan (eNewton Classici) di

Traduzione di Paolo Falcone Edizione integrale «Nel momento in cui dubiti di poter volare, perdi per sempre la facoltà di farlo». È questa la ragione che spiega il mistero, semplice eppure profondo, del fascino di Peter Pan. La magia dei personaggi e delle atmosfere deriva da un’incrollabile fiducia nella forza dei sogni: con la sua freschezza e vitalità, questo strano ragazzo vola, insieme ...