Pelle d'inchiostro

“Addormentarsi nella realtà e svegliarsi in un sogno. Addormentarsi nel sogno e svegliarsi nella realtà. Qual'è la realtà e quale il sogno? Siamo forse solo tutti il frutto d'un assurdo sogno, siamo tutti macchie d'inchiostro sulle pagine sbiadite d'un libro mai scritto, ma solo immaginato?
A te che io ho sognato, a me che tu hai sognato.”

Un giovane ragazzo nasce con capacità straordinarie, riesce a tatuare le persone con il semplice tocco delle sue mani e, tramite l'empatia, a percepire e manipolare le loro emozioni. Da adulto incomincia a sfruttare il proprio dono per poter raggiungere fama e successo tramite l'arte del tatuaggio oltre che per poter trovare l'anima gemella, quella che lui chiama “Affine”.
Tra amori folli e impossibili, problemi, delusioni, drammi, passioni incontenibili e sentimenti incoffessabili riuscirà Galaktion, bello e dannato eroe moderno, a raggiungere i propri obiettivi? Sempre in continua lotta con se stesso, prima demone, poi uomo e infine semidio… si sopraeleverà dalla mediocrità per brillare di luce propria e raggiungerà il sereno come avviene dopo un temporale grazie a un grande arcobaleno?

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo