Mikauula (InFantasia)

“Una racconto di viaggio e scoperte. Mikauula narra di una missione esplorativa molto atipica: un alieno come osservatore e la Terra come soggetto di studio. Come ci “valutano" gli abitanti di altri mondi? Che aspetto abbiamo per loro? E i nostri usi e costumi, cosa rappresentano nella loro cultura? Sono queste alcune domande base a cui l’Autore tenta di rispondere, attraverso le parole di un mintakiano, Mikauula appunto. Tuttavia, c’è molto di più… Perché il pianeta Terra è così poco evoluto rispetto ad altre società dell’Universo? E, soprattutto, perché il genere umano continua ad attaccarsi alla materia aborrendo l’evoluzione mentale e animica? In questa profonda, seppur breve, narrazione Michele Scalini sottolinea la condizione dell’homo sapiens nella sua arretratezza e bestialità, con uno stile asciutto e scorrevole, ma dando molti spunti di riflessione per chi ha orecchie per intendere. Consigliato agli amanti dei racconti fantastici, a coloro che desiderano conoscere punti di vista differenti, a quelli che vogliono aprire le proprie menti verso altri mondi… perché dove sta scritto che esiste solo il nostro?”

[L'Editore]



Mikauula è un alieno che vive sul sistema solare ruotante intorno alla stella Mintaka, una delle tre stelle appartenenti alla cintura di Orione. Svolge le sue attività presso il tempio della Conoscenza, con il ruolo di Raccoglitore. Il suo compito è quello di raccogliere i diari di viaggio degli Osservatori e inserirli nell'archivio del tempio. Il suo sogno, però, è quello di passare al ruolo di Osservatore stesso per iniziare a visitare quei mondi di cui ha tanto letto. L'incontro con un Abdunoro, un anziano che vive sul pianeta Primum Three, permetterà a Mikauula di passare al grado di Osservatore, grazie anche alla decisione del consiglio degli anziani. Quindi inizierà a visitare l'universo, fino a quando gli viene assegnata una missione sulla Terra. Mikauula descriverà il nostro pianeta visto attraverso i suoi occhi. Si mescolerà fra gli umani per osservarli e per studiarli. Raccoglierà tutto il materiale possibile per compilare il suo diario di viaggio da consegnare ai Raccoglitori del tempio della Conoscenza.

Incontri, storie, vite, paesaggi arricchiranno il viaggio di Mikauula, ma sarà una scoperta inattesa a segnare la vera svolta: una vibrazione sconosciuta e pericolosa.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Michele Scalini

Destiny - Avventure ai margini della galassia (InFantasia)

Destiny - Avventure ai margini della galassia (InFantasia) di

Un romanzo apocalittico e avventuroso. Destiny – Avventure ai margini della galassia ci trasporta in una realtà futura, dove ingiustizia e dominazione la fanno da padrone. Il capitano Connor e il suo equipaggio dovranno affrontare la tirannia dell’Alleanza, i propri demoni personali e la vita del nuovo mondo che sta nascendo. Uno stile incalzante per avventure ricche di mistero e suspense per d...

Io sono Joe: Questo è il mio mondo e la mia guerra (La nuova via Vol. 1)

Io sono Joe: Questo è il mio mondo e la mia guerra (La nuova via Vol. 1) di

All’inizio arrivò solamente un’astronave, un popolo alieno, chiamato reptilyans, che vagava attraverso l’universo in cerca di un nuovo pianeta su cui vivere, dopo che un cataclisma cosmico aveva distrutto il proprio pianeta. Si mostrarono all’umanità dicendo che venivano in pace, almeno all’inizio fu così. I fratelli dello spazio, come vennero identificati gli alieni, si integrarono all’uomo e ...