Prima famiglia

Frank e Sal Palermo sono i due figli maggiori di una famiglia di emigrati siciliani nella New York dei primi del Novecento. Frank, il più grande, ha ereditato la schiena dritta del padre, vuole lavorare e studiare sodo per diventare un grande uomo di legge ed essere rispettato come un americano vero. Sal è l'esatto contrario, pensa che non sarà mai accettato dagli americani ed è mosso da un'ambizione e un'energia incrollabili, che lo porteranno a diventare il mafioso più potente degli Stati Uniti. Tra loro resterà solo il legame del sangue, mentre la vita e le scelte che compiranno li porteranno a combattersi senza tregua: Frank schierato con la legge, Sal a guida della criminalità organizzata.

Prima Famiglia è un romanzo avvincente e ricco di colpi di scena, che racconta la lotta senza quartiere di due fratelli alla conquista di un posto al sole nella terra dove tutti i sogni possono realizzarsi. Accanto a loro vivremo le emozionanti vicende degli altri membri della famiglia Palermo, in un paese pieno di pregiudizi verso gli emigranti italiani, dove li aspettano la miseria e le umiliazioni da cui credevano di essere fuggiti. Seguiremo personaggi indimenticabili come il padre Luigi, pronto a ogni sacrificio per dare un futuro ai suoi cari, ma senza scendere a compromessi con la Mano Nera, l'organizzazione criminale che gestisce la vita degli italiani a New York, o la madre Carmela, che cercherà disperatamente di preservare l'unione della famiglia. E poi i due figli minori: Nina, affascinata dal carisma di Sal ma troppo fragile per reggere la violenza di un mondo spietato, e Tony, destinato a diventare un grandissimo regista a Hollywood. Il primo film che girerà sarà proprio la storia dei Palermo: attraverso il suo sguardo scopriremo i segreti più inconfessabili della famiglia.

Pietro Valsecchi ha scritto un grande romanzo, l'affresco epico di un tempo mitico e perduto, la New York tra il 1910 e gli anni del Proibizionismo, la nascita della mafia e la lotta della polizia per arginarne il potere. Prima Famiglia è struggente, appassionante, coinvolgente, un grande libro che parla degli unici temi che valga la pena raccontare: l'amore, la morte, i sogni, il destino.

Pietro Valsecchi è nato a Crema nel 1953. Dopo gli studi universitari al DAMS di Bologna, nel 1977 si trasferisce a Roma, dove muove i primi passi nel mondo dello spettacolo come attore. Dopo pochi anni lascia la recitazione e diventa un produttore cinematografico. Tra i film prodotti per il grande schermo: La condanna di Marco Bellocchio e Un eroe borghese di Michele Placido. Nei primi anni '90, insieme a Camilla Nesbitt con cui ha fondato la Taodue Film, inizia a ideare e produrre miniserie e serie per la televisione: tra i maggiori successi Ultimo, Distretto di polizia, RIS (Delitti imperfetti), Paolo Borsellino, Karol – Un uomo diventato Papa, Maria Montessori, Il capo dei capi, Squadra Antimafia. Negli ultimi anni è tornato a produrre per il cinema, realizzando, tra gli altri, i film di Checco Zalone.

Chiunque avesse suggerimenti, critiche, consigli e opinioni sul libro può scrivere all'autore all'email: autoreprimafamiglia@gmail.com

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

RecensioniLibri.org

“Prima famiglia” di Pietro ValsecchiRecensioniLibri.org

Quando ho scelto di leggere Prima famiglia di Pietro Valsecchi non avevo piena consapevolezza di cosa mi aspettassi: avevo letto la trama del libro e conoscevo Pietro Valsecchi come produttore cinematografico (sono una fan sfegatata di Squadra Antimafia, serie tv da lui prodotta), ma non avevo altre nozioni al riguardo. Quando, poi, ho avuto tra le mani il testo, un librone di 420 pagine e dalla copertina fantastica in bianco e nero,... Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di Pietro Valsecchi

Squadra antimafia: Palermo oggi (Narrativa)

Squadra antimafia: Palermo oggi (Narrativa) di

Dopo l’arresto della boss mafiosa Rosy Abate, la squadra Duomo di Palermo, comandata dai Vicequestori Domenico Calcaterra e Claudia Mares, è concentrata sulla cattura di tutti i membri della “Lista Greco”, un elenco di criminali e fiancheggiatori stilato dai servizi segreti deviati.Durante una delle operazioni, però, la Duomo viene preceduta da un misterioso killer, che uccide in modo rocambole...