Elogio alla follia e altre rime.: Racconto (Collana dell'autore. Vol. 3)

Sono, questo è il prodromo di una esternazione venduto come un colpo di tosse. Un accenno riassuntivo di una poetica alla base di tutte le mie cose, un elogio alla follia ed alla felicità. Il primo a cadere ed il primo ad essersi rialzato da una condizione dettata dalla diversità, vista da dentro e negli altri. E' il compendio la medicina ad un malato terminale. E' il seme che nasce da una goccia di acqua piovuta dal cielo. E' la parte di me più profonda e vera, è la cura alla catarsi a cui siamo destinati.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli