Il grande balzo

La storia è quella di due uomini che dopo anni si incontrano in un improbabile paese di vallata nascosto in qualche anfratto dell’anima. Protetti da una montagna adagiata a ridosso di ricordi che si sono sedimentati nel tempo, i due uomini sono giunti puntuali a un appuntamento che non si erano mai dati. Sotto gli occhi sbronzi di un barbone che a modo suo cerca di ricostruire la loro storia, i due provano a salvarsi dal loro passato.



"Cos'è successo? Qui si è mischiato tutto, passato e futuro. Qualcuno deve aver rovistato nel sacchettino della vita e tirato fuori due numeri a caso, così e li ha messi sul tavolo, indifferente"

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Baldassarre Da Olonetta

Avevamo solo undici anni

Avevamo solo undici anni di

Una storia dimenticata nel tempo. L’ombra di tre ragazzini imbrigliata nella fissità del terrore. Spettri immobili che attendono di essere raccontati per liberarsi da un incubo. Uno solo di loro oggi ha la possibilità di rendere la verità e liberare quelle anime.