I PECCATI DI MONTELUPO

Compra su Amazon

I PECCATI DI MONTELUPO
Autore
Pubblicazione
01/12/2015
Categorie
Autunno1955.

In un capanno diroccato, perso tra le colline dell’Oltrepò pavese, viene ritrovato il cadavere di una donna incinta. Il maresciallo Caputo, appena arrivato dalla Sicilia, cerca d’indagare, ma si trova di fronte la granitica indifferenza e la secolare diffidenza di un mondo chiuso, che non accetta chi non gli somiglia.

Come in un film di quegli anni, girato con pellicola in bianco e nero a bassa sensibilità, i contrasti e le durezze della provincia si dipanano in un gioco di grigi pieno di nebbia e di galaverna. Gli eventi si sfumano e cedono il passo ai profili foschi delle persone, pur toccate da quello che può accadere nelle campagne perse lungo il grande Fiume, o nel caldo fumoso di un bar di paese. I contadini Quaroni, il medico condotto, la maestra e il tabaccaio, sanno e sanno bene che fuori da quel mondo non c’è vita che li riguardi. Il maresciallo Caputo sta preparandosi ad eventi più grandi, e il caldo della sua terra lui lo ritrova solo dentro il suo cuore.

Ritratto di tempi e di luoghi che sembrano, e forse sembrano soltanto, scomparsi.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Sconosciuto