ESECRANDA 2015: L'ANTOLOGIA DEL PREMIO HORROR

"Quando vivi nella paura ed essa è il tuo pane, diventi la paura. Conduce le tue azioni, ti piega le spalle sotto un fardello opaco, in modo che tu scorga i piedi arrancare nella polvere. La paura si nutre d’amore e il gusto che ti rimane in bocca è l’unico che lo stomaco tenga giù."



FENDITURE di Davide Camparsi, OMBRE ROSSE di Marco Bertoli E LA DONNA DENTRO IL BAGNO PICCOLO di Lorenzo Crescentini vincono il PREMIO ESECRANDA 2015.



L’antologia contiene 18 racconti horror weird selezionati da un comitato di professionisti che collabora in modo gratuito con il Circolo Culturale Esescifi.



Contiene i racconti



FENDITURE di Davide Camparsi

OMBRE ROSSE di Marco Bertoli

LA DONNA DENTRO IL BAGNO PICCOLO di Lorenzo Crescentini

Il sogno di Oliviero di Roberto Vaccari

Best Seller di Filippo Semplici

Piume di Diego Cocco e Luisa Lajosa

L’oracolo della palude di Stefano Oldani

Il treno di Stefano Camossi

La Strega di Normandia di Daniele Alberto Galliano

La carità dei morti di Matteo Pisaneschi

Le ombre del destino di Giuliana Ricci

La porta dell’Ade di Giuliano Conconi

Condominium di Simone Farè

La camera ventisette di E.D. Ross Jr

La frontiera – Alberto Dìaco di Gaia Zeta Mariani

L’auto accanto di Raffaele Formisano

La Santa Muerte di Claudio Ferrara

Le vittime di Cristiano Fighera





L'antologia è illustrata da Lellinux.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli