Il castello in Transilvania (Controtempo)

Il diavolo in persona sembra abitare il castello abbandonato che da tempo immemore incombe sul piccolo villaggio di Werst, abbarbicato tra le montagne della Transilvania, isolato da sempre dal mondo esterno. Presenze minacciose, urla sovrumane e apparizioni demoniache minacciano i suoi abitanti.

Il giovane conte Franz de Télek promette di liberare la cittadina da questa ossessione, cercando di opporre la propria razionalità alle forze del male e alla superstizione degli uomini.

Ma anche lui si dovrà scontrare con i limiti della ragione quando, nelle profondità del castello, si troverà di fronte al suo unico amore morto da tempo.

Jules Verne, maestro della fantascienza e dell’avventura, conclude questo inquietante romanzo nel 1892, anticipando di cinque anni le ambientazioni, i temi del soprannaturale e la figura del non-morto del Dracula di Bram Stoker.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Jules Verne

Viaggio al centro della Terra (Biblioteca Ideale Giunti)

Viaggio al centro della Terra (Biblioteca Ideale Giunti) di

In un antico libro del Cinquecento il professor Lindenbrock scopre che in Islanda un vulcano spento nasconde l'ingresso per penetrare i segreti nascosti al centro della Terra. E' l'inizio di un mirabolante viaggio di migliaia di chilometri fra paesaggi fantastici, creature straordinarie e mostri preistorici. Una invenzione senza tempo del genio di Jules Verne capace ancora oggi di affascinare i...

Dalla Terra alla Luna

Dalla Terra alla Luna di

Lo scrittore Jules Verne immaginò un viaggio Dalla Terra alla Luna nell'omonimo romanzo del 1865: il secolo di distanza che separa tali date, fa di questo libro un'opera di fantascienza che preconizza il verificarsi di eventi reali. D'altra parte l'autore ha trovato un terreno molto fertile nell'immaginario collettivo, dal momento che il nostro unico satellite naturale ha sempre affascinato gli...

Intorno alla Luna

Intorno alla Luna di

Intorno alla Luna (in francese Atour de la Lune) è un romanzo di fantascienza di Jules Verne che fa da continuazione all'opera Dalla Terra alla Luna, entrambe apparse negli anni sessanta dell'Ottocento. Animato dalla straordinaria suspense ritrovabile in molte opere del Verne, questo romanzo prefigura un'impresa poi effettivamente realizzata.

Il mondo sottosopra

Il mondo sottosopra di

Il mondo sottosopra (Sans dessus dessous) è un romanzo di Jules Verne del 1888. Questa storia riprende i personaggi Michel Ardan, Barbicane, Nicholl, e il Gun-Club, protagonisti di Dalla Terra alla Luna e Intorno alla Luna, intenzionati a raddrizzare l'asse terrestre. Questo intento era stato menzionato da un membro del Gun-Club nel primo libro in tono scherzoso per ovviare al problema sia dell...

I ribelli del Bounty

I ribelli del Bounty di

I ribelli del Bounty (in francese Les Révoltés de la Bounty) è un racconto di Jules Verne basato sulla vicenda del famoso ammutinamento sul Bounty del 28 aprile 1789. Venne pubblicato nel 1879 insieme al romanzo I cinquecento milioni della Bégum all'interno della serie dei Viaggi straordinari. Verne preferisce concentrarsi sulla figura del capitano della nave, William Bligh, e infatti l'opera n...

Il faro in capo al mondo

Il faro in capo al mondo di

Il faro in capo al mondo è un romanzo di Jules Verne, il primo romanzo pubblicato postumo nel 1905. La scena si svolge a Capo Horn, nell'estremo sud dell'America Latina, dove Oceano Pacifico ed Oceano Atlantico si scontrano, rendendo difficile la navigazione. Ad aiutare le imbarcazioni c'è il faro custodito da tre guardiani: Vasquez, Moris e Felipe. I tre devono passare tre mesi alla guardia de...