Biondo cenere: Il poeta di Lucrezia Borgia

Compra su Amazon

Biondo cenere: Il poeta di Lucrezia Borgia
Autore
Rita Cassani
Pubblicazione
10/12/2015
Categorie
Ferrara, notte tra 5 e 6 giugno 1508. Un uomo giace sulla strada deserta, il mantello che lo copre nasconde le ferite di ventidue coltellate. Accanto a lui è stata abbandonata una stampella e il terreno intorno è disseminato di capelli strappati, ma sul selciato non c'è traccia di sangue. La vittima dello strano delitto è l'illustre umanista e poeta Ercole Strozzi, uomo chiacchierato per l'ambigua amicizia che intrattiene con la sua protettrice, la duchessa di Ferrara Lucrezia Borgia.

Mentre il duca Alfonso d'Este si perde in piste false, sarà proprio la duchessa che deciderà di intraprendere un viaggio per cercare gli assassini del suo leale amico. Durante le indagini incontrerà poeti, nobili, pittori, soldati, buffoni, donne e uomini che di volta in volta la aiuteranno, o la ostacoleranno, nel difficile compito che si è prefissata.

Ferrara, ottobre 2009. Lorenzo è un giovane ricercatore, esperto di diritto penale e storia locale. È uno strano incontro inaspettato a indurlo a indagare sul delitto di Ercole Strozzi, un caso ancora irrisolto dopo cinquecento anni. Nel suo percorso Lorenzo incontrerà Viola, una giovane restauratrice che lo aiuterà nelle indagini. Ma saranno solo i frammenti superstiti di un diario perduto, rimasti nascosti in un cassetto segreto nello scrittoio della vittima, a mettere la coppia sulla strada giusta per risolvere l'enigma.

Un cold case plurisecolare, un thriller storico che intreccia presente e passato, presentando due differenti e complementari punti di vista sul delitto più famoso del rinascimento ferrarese.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli