La bottega dell'antiquario

Compra su Amazon

La bottega dell'antiquario
Autore
Charles Dickens
Editore
Libri Da Leggere
Pubblicazione
16 dicembre 2015
Categorie
La bottega dell’antiquario (The Old curiosity shop) venne pubblicato per la prima volta nel 1840 su Master Humphrey’s Clock un settimanale fondato dallo stesso Charles Dickens. Il libro vero e proprio fu editato nel 1842 riscuotendo un notevole successo di pubblico ed è tuttora letto dai ragazzi di tutto il mondo. I lettori presero l’abitudine di scrivere all’autore dandogli consigli su come continuare la storia.

Nel volume Dickens mette in scena una corte di burattini per svelare, in realtà, le verità dell’animo umano, quelle più nascoste. La bottega dell’antiquario è, infatti, un romanzo grottesco e simbolico che narra le vicende di un antiquario (lasciato senza nome) e della sua nipotina Nell. Un nano perfido li costringe ad abbandonare la bottega e a vagabondare per la città, Londra ovviamente! Nel loro girovagare incontreranno tanti strani personaggi: un burattinaio, un ammaestratore di cani e così via. Nel volume fanno la loro comparsa diversi personaggi anonimi. In primo luogo il nonno di Nell che aveva un nome nell’edizione originale ma poi fu omesso perché utile alla sola pubblicazione. Tra gli altri anonimi si trovano la Marchesa, il Professore ed il Maestro che, tuttavia, viene appellato con il suo nome un paio di volte. Anche molti luoghi in cui i due protagonisti sono costretti a peregrinare non hanno volutamente il nome anche se, a volte, sono descritti nei dettagli.

Il libro avvincente è l’esempio lampante di come un’opera possa essere la combinazione sia del genio creativo dello scrittore che delle aspettative dei suoi lettori. Sarà che le botteghe degli antiquari ancora ammaliano le persone di tutto il mondo con i loro ninnoli e le chincaglierie in essi raccolti. Agli oggetti si affiancano personaggi dagli umori non sempre ben definiti ma che sono, comunque, in grado di sedurre il lettore e portarlo con se nel loro mondo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Charles Dickens

Oliver Twist (Emozioni senza tempo)

Oliver Twist (Emozioni senza tempo) di

Come numerosi romanzi fondamentali della letteratura europea dell'Ottocento, anche 'Oliver Twist' vide la luce nella sua prima edizione in qualità di romanzo a puntate sulla rivista inglese 'Bentley's Miscellany', nel 1837. In congiunzione con le illustrazione che ne arricchivano le pagine, altra caratteristica ricorrente delle opere a puntate, il secondo romanzo scritto da Dickens diventò una ...

Il Circolo Pickwick (Emozioni senza tempo)

Il Circolo Pickwick (Emozioni senza tempo) di

Unanimemente considerato uno dei grandi capolavori della letteratura inglese, questo è il primo romanzo di Charles Dickens. Pubblicato nel 1836 a fascicoli, è un affresco di un'Inghilterra ancora non stravolta dalla rivoluzione industriale e quindi meno severa e spietata nei rapporti umani, familiari e lavorativi. L'autore mutò progressivamente questa visione nel corso della sua carriera, mentr...

Canto di Natale

Canto di Natale di

Canto di Natale di Charles Dickens. Ebenezer Scrooge non si nasce, si diventa. Non si nasce spilorci, non si nasce senza desiderare un po’ di bene per sé, una compagnia, un briciolo di considerazione da parte degli altri. Eppure un uomo può seppellire il proprio cuore sotto un cumulo di vanità e di cinismo, chiudersi a qualsiasi speranza di bene e tirare a campare senza farsi più domande fino a...

Cantico di Natale

Cantico di Natale di

Cantico di Natale Charles Dickens, scrittore inglese (1812-1870) Questo libro elettronico presenta «Cantico di Natale», di Charles Dickens. Indice interattivo - Presentazione - Strofa Prima. Cantico Di Natale - Strofa Seconda. Cantico Di Natale - Strofa Terza. Cantico Di Natale - Strofa Quarta. Cantico Di Natale - Strofa Quinta. Cantico Di Natale

Dickens. David Copperfield (LeggereGiovane)

Dickens. David Copperfield (LeggereGiovane) di

A casa Copperfield, tra una colombaia e un canile vuoti, l’orfano David e la sua tata Peggotty iniziano a fare i conti con la perfidia del patrigno Murdstone. È solo la prima delle tante prove che David si troverà ad affrontare nel suo cammino verso la vita adulta. L’adozione, gli anni di studio in casa di Agnes Wickfield, l’amore giovanile per Dora Spenlow, il matrimonio, la disillusione. Con ...

Dickens. Le due città (LeggereGiovane)

Dickens. Le due città (LeggereGiovane) di

«Era il tempo migliore e il tempo peggiore, la stagione della saggezza e la stagione della follia, l’epoca della fede e l’epoca dell’incredulità; il periodo della luce, e il periodo delle tenebre, la primavera della speranza e l’inverno della disperazione. Avevamo tutto dinanzi a noi, non avevamo nulla dinanzi a noi.»