IL TORRENTE DI ISORNO: Il tempo aggiunge e toglie

Il torrente di Isorno è un romanzo breve che racconta la storia di Gabriel Becker, il figlio del mugnaio, e Leonie, una ragazza sfuggente di cui, fin da quando era bambino è innamorato. Sullo sfondo della Loco Svizzera dilaniata dai lutti e dalla miseria del dopoguerra, i due giovani faranno spazio ai loro sentimenti, contravvenendo alle regole imposte. Attraverso una narrazione frammentata e ricca di enigmi, dalle tonalità oscure e oniriche, il protagonista farà luce sul passato di Leonie e sui misteri che avvolgono la su famiglia, scoprendo che pazzia e cattiveria possono diventare un mix micidiale e pericoloso.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli