Lo tsunami che ha trasformato le generazioni

“Gli alberi per quanto possono essere alti, grandi, producono foglie, semi che distaccandosi cadono sul terreno o trasportati dal vento ritornano sempre alle radici e producono nuove forme di vita. Così anche l’uomo se semina e trasmette le sue conoscenze darà linfa vitale alle nuove generazioni”.

Questa similitudine, una fra le tante, istituita dallo stesso Sergio Puggelli fra il comportamento umano e quello vegetale, dà la misura della sensibilità che si può ben definire ecologica con la quale egli tratta gli argomenti.
Attraverso il distillato di memorie della sua esperienza umana, professionale, sportiva e politica, egli ci fa da guida fra le questioni che lo tsunami generazionale, in nome del progresso, ha provocato. Una guida non solo per i nipoti, ma per gli adulti, per i nonni innanzitutto.
Questo è un libro che non si può non sentire anche proprio, data la condivisione dei capelli bianchi e delle rughe, ma anche delle esperienze politiche e professionali.
Chiara Recchia
presidente dell'Associazione IL CASTELLO

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli