Naufragio (Robin&sons)

È nel nome di un bene superiore, lo sviluppo della conoscenza umana, che un gruppo di gerarchi a capo della popolazione mondiale agisce, perpetrando continue ingiustizie. Non sarà però facile accettare gli ordini per il caparbio Jason Joke, un cosmonauta esperto in viaggi nello spazio. La nuova richiesta del Consiglio, basata su un innovativo progetto di ricerca del famoso neurobiologo Seymour Steiner, riguarda un pericoloso viaggio dal quale Joke potrebbe non fare ritorno. Non esiste infatti alcuna possibilità di rifiutarsi. Dov’è che finisce il desiderio di conoscere? Come si concilia la volontà del bene superiore e quella del singolo? Quale importanza sarà data ai sentimenti messi in gioco? Joke sarà costretto ad abbandonare la propria famiglia, rinunciando a moglie e figlio per gettarsi in un’avventura dalla quale probabilmente non tornerà mai più. Una cosa è certa, non potrà affrontare questo viaggio da solo...

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli