La brevità della vita

Compra su Amazon

La brevità della vita
Autore
Seneca
Editore
UTET
Pubblicazione
11/01/2016
Categorie
Affine nei temi trattati ad altri due dialoghi di Seneca, il De otio e il De tranquillitate animi, il De brevitate vitae (La brevità della vita) affronta il problema di come condurre la propria vita nell’alternanza di azione e contemplazione, otium e negotium. Ad essi il filosofo latino contrappone un'idea diversa, quella del “vero ozio”, che secondo Seneca tale può dirsi solamente se è di tipo filosofico: solo grazie a esso, cioè grazie alla riflessione e alla cura filosofica di sé, l’uomo diventa padrone del proprio tempo, riuscendo a contrastare la brevità di cui è solito accusare la propria vita. L'edizione Utet di questo dialogo di Seneca è arricchita dalla presenza dell'originale latino, collegato al testo italiano da link ipertestuali.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Seneca

Opere/Vol. IV (Classici della religione)

Opere/Vol. IV (Classici della religione) di

Seneca (4 a.C. – 65 d.C.), filosofo e scrittore latino, rappresenta una delle personalità più ricche e complesse del mondo romano, destinata a esercitare un significativo influsso sul pensiero e sulla spiritualità dei secoli a seguire. Vasto il corpus letterario da lui lasciato, che Utet propone in un'edizione digitale strutturata in cinque volumi. Ognuno di questi volumi è dotato, accanto alla...

Opere/Vol. III (Classici della religione)

Opere/Vol. III (Classici della religione) di

Seneca (4 a.C. – 65 d.C.), filosofo e scrittore latino, rappresenta una delle personalità più ricche e complesse del mondo romano, destinata a esercitare un significativo influsso sul pensiero e sulla spiritualità dei secoli a seguire. Vasto il corpus letterario da lui lasciato, che Utet propone in un'edizione digitale strutturata in cinque volumi. Ognuno di questi volumi è dotato, accanto alla...

Opere/Vol. II (Classici della religione)

Opere/Vol. II (Classici della religione) di

Seneca (4 a.C. – 65 d.C.), filosofo e scrittore latino, rappresenta una delle personalità più ricche e complesse del mondo romano, destinata a esercitare un significativo influsso sul pensiero e sulla spiritualità dei secoli a seguire. Vasto il corpus letterario da lui lasciato, che Utet propone in un'edizione digitale strutturata in cinque volumi. Ognuno di questi volumi è dotato, accanto alla...

Opere/Vol. V (Classici della religione)

Opere/Vol. V (Classici della religione) di

Seneca (4 a.C. – 65 d.C.), filosofo e scrittore latino, rappresenta una delle personalità più ricche e complesse del mondo romano, destinata a esercitare un significativo influsso sul pensiero e sulla spiritualità dei secoli a seguire. Vasto il corpus letterario da lui lasciato, che Utet propone in un'edizione digitale strutturata in cinque volumi. Ognuno di questi volumi è dotato, accanto alla...

Lettere morali a Lucilio (Oscar grandi classici Vol. 55)

Lettere morali a Lucilio (Oscar grandi classici Vol. 55) di

Scritte durante gli ultimi anni di vita, le Lettere morali a Lucilio costituiscono la più geniale opera di Seneca sotto il profilo del pensiero filosofico e la più significativa della sua personalità. Colloquiando con l'amico Lucilio, Seneca si rivela psicologo sensibile e raffinato, che conosce l'arte della persuasione e si rende conto di come il dialogo sia la forma più consona per raggiung...

Lettere

Lettere di

E di più ti dico, che quando il Sapiente con la meditazione s’adduce avanti gli occhi tutte le cose divine, et umane; allora è ch’egli opera più che possa fare.