L'avvelenatrice

Compra su Amazon

L'avvelenatrice
Autore
Alexandre Dumas
Pubblicazione
13 gennaio 2016
Categorie
XVII secolo. La giovane marchesa di Brinvilliers si invaghisce del torbido Gaudin di Santa-Croce e finisce con l'essere trascinata da lui in un oscuro gioco di morte. L'uomo, infatti, è maestro di veleni e trasmette all'amante tutte le sue arti. In breve la marchesa seminerà vittime tra i propri cari, a cominciare dal marito, il marchese di Brinvilliers.

Ispirato alla storia vera di Marie Madeleine Dreux d'Aubray (1630-1676), "L'avvelenatrice" è un viaggio allucinato attraverso la psiche feroce di una delle più spietate serial killer della Storia. Dumas conduce il lettore in questi abissi di terrore e compone un romanzo breve e terribile. Ricostruisce la vicenda attraverso stralci di documenti dell'epoca secondo una struttura che, un secolo e mezzo più tardi, renderà famoso un altro grande maestro del brivido come James Ellroy. In fondo questo piccolo e misconosciuto romanzo è uno dei primi noir della storia.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Alexandre Dumas

Il visconte di Bragelonne (Emozioni senza tempo)

Il visconte di Bragelonne (Emozioni senza tempo) di

Romanzo che conclude la trilogia del 'Ciclo dei moschettieri', apparve a puntate sul quotidiano 'Le Siècle' a partire dall'ottobre del 1847. Ambientato intorno al 1660, in uno scenario nel quale i tre moschettieri sono invecchiati prendendo progressivamente le distanze uno dall'altro, D'Artagnan è rimasto l'unico fedele servitore alla causa del re. Il visconte di Bragelonne è Raul, figlio di At...

Vent'anni dopo

Vent'anni dopo di

Del 'Ciclo dei moschettieri', questo è il romanzo centrale. Pubblicato a puntate sulla rivista 'Le Siècle' nel 1845, prende inizio naturalmente da vent'anni dopo la fine de 'I tre moschettieri' e mantiene lo stile brioso e la capacità di incollare il lettore alle pagine tipica del miglior Dumas. Uno dei migliori romanzi d'appendice della storia, in esso ritroverete tutti i tratti distintivi non...

Il Conte di Montecristo (Emozioni senza tempo)

Il Conte di Montecristo (Emozioni senza tempo) di

Completato nel 1844 e pubblicato come serie in 18 parti, questo capolavoro di Dumas è considerato il più famoso romanzo di appendice di tutti i tempi. Con le sue ambientazioni suggestive che toccano l'Italia, la Francia, le coste del Mediterraneo con le sue isole più affascinanti, una collocazione storica che si pone tra la fine del dominio di Napoleone e il regno di Luigi Filippo, la storia di...

Robin Hood. Principe dei ladri (La biblioteca dei ragazzi)

Robin Hood. Principe dei ladri (La biblioteca dei ragazzi) di

Il romanzo "Robin Hood.Principe dei ladri"(opera originaria "Robin des bois.Le prince des voleurs", Dumas 1872)narra le vicende dell'eroe popolare dell’Inghilterra, vissuto in epoca medioevale. Personaggio metà storico e metà leggendario, ispiratore di alcune opere della letteratura inglese, viene immaginato come un generoso fuorilegge sassone o come un semplice bandito dell’epoca. Il Robin Hoo...

I tre moschettieri (Emozioni senza tempo)

I tre moschettieri (Emozioni senza tempo) di

'I tre moschettieri' è uno dei romanzi più famosi di tutti i tempi. Pubblicato a puntate per il giornale 'Le Siècle' nel 1944, è romanzo di appendice che costituisce il prologo del 'Ciclo dei moschettieri' di Dumas padre. La storia racconta le avventure, alla corte di re Luigi XIII a Parigi, nella Francia del 1625, dei tre moschettieri della compagnia disposta a esercito personale del sovrano, ...

A. Dumas. Il Visconte di Bragelonne (RLI CLASSICI)

A. Dumas. Il Visconte di Bragelonne (RLI CLASSICI) di

Scarica un estratto GRATIS e inizia a leggere subito! Questo ebook ha: INDICE LINKATO. Con RLI CLASSICI tutte le avventure della trilogia dei moschettieri: - I tre moschettieri - Vent’anni dopo - Il Visconte di Bragelonne "Il Visconte di Bragelonne" è il terzo romanzo e il degno epilogo della trilogia. Athos, Aramis, Porthos e d'Artagnan invecchiati, sono questa volta alle prese con il Cardin...