Il Paese della Luna Storta

Il Paese della Luna Storta è un fantasy adatto anche per i ragazzi, anche se aspira a piacere (nelle intenzioni dell'autore Fabio Larcher) soprattutto a un pubblico adulto. Si tratta di un fantasy in qualche modo "classico", anche se ambientato nel XVIII secolo, in una provincia di Brescia del tutto immaginaria, e sfrutta il dialetto per l'onomastica e la toponomastica. Il Paese della Luna Storta racconta di una tribolata ricerca: un padre (Bortolamé) e un figlio (Fabrésse) dal carattere antitetico, entrambi cacciatori di orsi, entrambi sotterraneamente legati l'uno all'altro, sono alla ricerca di un corno magico, il cui suono può cambiare le stagioni e togliere la Pitotia (regione che corrisponde, approssimativamente, alla provincia di Brescia settentrionale) dall'inverno perenne in cui è da secoli schiacciata. Alla queste si uniranno una fanciulla nobile e spiantata e uno Skaltro, cioè una specie di elfo, di creatura magica. Molte le peripezie e apparentemente tragico il finale. Con la "comparsata" di un atipico Babbo Natale.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Fabio Larcher

Calasperio

Calasperio di Fabio Larcher

1907, ventidue anni dopo la Prima invasione marziana, narrata del libro di HG Wells. Una spedizione italiana (fortemente voluta da re Vittorio Emanuele III), guidata dall'etnologo Anton Pavolo Tausteklis, e alla quale partecipano il famoso avventuriero Giovanni Calasperio e i suoi fedeli compagni, deve raggiungere Marte, attraverso un tunnel-spaziale. Lo scopo ufficiale della missione è quello ...

Rock elfico

Rock elfico di Fabio Larcher

San Donato Milanese, dicembre 2012. Il giovane Paolo Rossastri riceve uno strano dono: una chitarra blu dalle straordinarie caratteristiche. È l'inizio di un'avventura oltre ogni immaginazione. In soli tre giorni il sedicenne si troverà ad affrontare l'amore, la magia e la tentazione diabolica del potere. Uno young adult fantasy pieno di ironia e colpi di scena, adatto a tutte le età.

I robot stregoni

I robot stregoni di Fabio Larcher

Milano, inverno 2012. Il libraio inglese naturalizzato italiano John Woods e sua moglie vengono interpellati per valutare un antico incunabulo, dal loro ex amico, l'eccentrico scienziato Rambaldo Debovio. Il libro si rivela subito un oggetto misterioso; contiene arcane conoscenze, sembra magico, quasi vivo, e, a causa sua, i coniugi verranno travolti da un'avventura terribile e straordinaria, ...

Il Paese della Luna Storta

Il Paese della Luna Storta di Fabio Larcher

Fabrésse e suo padre Bortolamé sono due cacciatori pitoti. Si mantengono viaggiando nei boschi e vendendo il frutto del loro lavoro nei vari paesi. Non si tratta di una vita facile, anzi! Tra il pericolo dei lupi e degli orsi e il gelo perenne dell'inverno, i due vivono una vita dura e lontana dal focolare. Ma Bortolamé è anche un uomo inquieto, divorato dall'ossessione di ritrovare un ...

Il conte di Lefurnàss

Il conte di Lefurnàss di Fabio Larcher

Alla fine dell'Ottocento, nei pressi del borgo di Lefurnàss, sorgeva la villa padronale del conte Arrigo Fenaröl. Al di là della villa cresceva l'impenetrabile foresta di Gheède Gnak. Alcuni ritengono che essa fosse abitata dai tìra mòla tambàlet, popolo potente, magico, formato da dèi custodi del Mondo dei Più, l'Aldilà. Un giorno, mentre un temporale fuori stagione percuote la terra come un ...