La casa della civetta e altri racconti (Il Trenino verde)

Compra su Amazon

La casa della civetta e altri racconti (Il Trenino verde)
Autore
Tonino Oppes
Editore
Condaghes
Pubblicazione
17/01/2016
Categorie
Luoghi e personaggi animati da storie fantastiche e da racconti popolari. I protagonisti sono gli animali, speciali compagni di giochi dei bambini nella Sardegna di un tempo: cinghiali e volpi, lepri e cerbiatte, aquile e civette, foche e fenicotteri, cavallini e mufloni. Tutti abitanti di un’isola incontaminata.
Li troviamo sui fondali marini di Tavolara, sulle vette del Gennargentu, sull’altopiano della Giara, nelle insenature del Golfo di Orosei, sopra gli strapiombi di Capo Marrargiu, nei boschi di Sarroch, nei pascoli dell’Asinara, nella valle di Badde Manna a Banari, nelle campagne di Olbia e tra le colline di Pozzomaggiore.
Vi faranno compagnia il mulo Bobò, la tartaruga Speedy, la murena Giuanchìna, la foca Goloritzè, il cane Chiriòlu e tanti altri ancora.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Tonino Oppes

Ampsicora: 41 (Il Trenino verde)

Ampsicora: 41 (Il Trenino verde) di

Storia e romanzo si intrecciano nel racconto di una guerra epica. È il 215 a. C. quando l’esercito sardo affronta quello romano. Il sogno di Ampsicora e del figlio Osto di liberare la Sardegna si infrange una mattina d’estate nella piana del Campidano. E Roma si impossessa definitivamente dell’isola.

Leggende sarde al chiaro di luna (Il Trenino verde Vol. 56)

Leggende sarde al chiaro di luna (Il Trenino verde Vol. 56) di

Le leggende in Sardegna, come le fiabe, sono figlie della luna e del fuoco. I vecchi, nelle notti d’estate, a lughe o luxi de luna, e nelle sere d’inverno, acanta a sa ziminera, circondati da piccoli e grandi, iniziavano a raccontare… Che atmosfera fantastica!Ancora oggi, quelle storie di paura e di magia rappresentano una componente viva del patrimonio culturale sardo: fanno parte, a pieno tit...