Vita di Sant'Ambrogio. La prima biografia del patrono di Milano

Il libro presenta una nuova edizione della più antica biografia di sant’Ambrogio (339/340-397). L’opera, risalente agli inizi del V secolo, fu scritta da Paolino, testimone oculare degli ultimi anni della vita del santo. Grazie al proprio lavoro come notarius – una sorta di segretario che metteva per iscritto quanto Ambrogio dettava –, Paolino seppe garantire al proprio racconto precisione documentaria; rimanendo legato a un’impostazione agiografica, concesse ampio spazio a episodi miracolosi e straordinari. Il filo conduttore della narrazione è la grazia di Dio, che ha scelto Ambrogio come campione dell’ortodossia, strenuo difensore dei diritti della Chiesa, modello di vescovo totalmente dedito al proprio ministero pastorale. Edizione bilingue italiano - latino.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli