Beatrice Cenci

La sanguinosa vicenda che trasse a morte Beatrice Cenci ritorna oggi alla ribalta con questa nuova edizione che la Casa Garzanti dà della maggior opera del grande storico e critico d’arte Corrado Ricci. Beatrice Cenci appartiene a quella serie di personaggi minori della Storia, che pur non essendo stati minimamente artefici di essa, occupano tuttavia un posto di singolare rilievo nella memoria degli uomini per le luci e le ombre che gettano sul secolo in cui vissero, del quale riassumono, nelle colpe che commisero e nei tormenti che soffrirono, il modo di amare, di vivere, di peccare. Beatrice Cenci, poi, oggetto per secoli di infinito compianto, trascinò anche passioni partigiane nella scia della commozione che suscitò, e le passioni partigiane vollero trasformare una peccatrice, sia pure vittima essa stessa di gente spietata ed egoista, nell’innocenza perseguitata, fino ad angelicarla arbitrariamente in un’immagine soave del Reni, in cui si volle riconoscerla. Corrado Ricci, scoprendo e studiando il resoconto del processo dal quale uscì giustamente condannata, la ricondusse alle proporzioni umane che ebbe: di dolce debole donna che per amore fu insieme colpevole e vittima. Storia cruentissima e drammatica in sommo grado, essa ripalpita nella evocazione del Ricci, commovendo oggi come allora il cuore di tutti.



Corrado Ricci (1858 – 1934), scrittore e storico dell'arte italiano. Laureatosi in legge nel 1882 decise di abbandonare la "carriera" poetica, che era stata la sua prima aspirazione, per dedicarsi in maniera continuativa allo studio della storia e dell'archeologia, che peraltro aveva già affrontato in giovanissima età.

Promotore di iniziative di catalogazione e restauro, a Roma dal 1911 iniziò il recupero dei resti dei fori imperiali. Fondò (1922) l'Istituto di archeologia e storia dell'arte con l'annessa biblioteca. Come scrittore si occupò soprattutto della storia dell'arte.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Corrado Ricci

Michelangelo

Michelangelo di Corrado Ricci HardPress

This is a reproduction of a classic text optimised for kindle devices. We have endeavoured to create this version as close to the original artefact as possible. Although occasionally there may be certain imperfections with these old texts, we believe they deserve to be made available for future generations to enjoy.

I Primordi Dello Studio di Bologna, Ercole Gonzaga Allo Studio Bolognese

I Primordi Dello Studio di Bologna, Ercole Gonzaga Allo Studio Bolognese di Corrado Ricci Antique Reprints

I Primordi Dello Studio di Bologna, Ercole Gonzaga Allo Studio Bolognese by Corrado Ricci. This book is a reproduction of the original book published in 1888 and may have some imperfections such as marks or hand-written notes.