Ester

"Si butterà allo sbaraglio per salvare il suo popolo dal primo decreto di totale sterminio della sua storia”

“‘Mi sembra una curiosa sopravvalutazione di se stessi, quella di ritenersi troppo preziosi per condividere con gli altri un destino di massa.’ Etty Hillesum, ebrea olandese del 1900, scrive così nel suo diario prima di essere deportata in campo di sterminio. Ha avuto occasione di mettersi in salvo e ha rifiutato, scrivendo questa sovrana sentenza: ‘Curiosa sopravvalutazione di se stessi’. Non separerà il suo destino da quello del suo popolo. Ester ha già detto la stessa cosa, al tempo di un altro annientamento programmato: ‘E come potrò? E vedrò nella cancellazione della mia nascita?’. Lei, moglie del re, è intoccabile anche se ebrea come il suo popolo che è stato condannato allo sterminio totale dal decreto di Hamàn, vice del re. Ester non vuole salvarsi da sola. Esclama davanti al re la sua appartenenza all’insieme dei condannati. Senza il suo popolo è cancellata anche la sua nascita. Due donne ebree a distanza di millenni affermano la stessa volontà di condivisione. Ma Ester, regina, riesce a contrastare lo sterminio e a sventarlo.” (Erri De Luca)

Questo libro sta nelle Scritture Sacre ebraiche e cristiane. Ester, dalla radice del verbo nascondere, è l’ebrea segreta che salva il suo popolo da uno sterminio pianificato. Erri De Luca afferma che sia proprio lei la scrittrice del libro.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Erri De Luca

A grandezza naturale

A grandezza naturale di Erri De Luca

L'ora X: Una storia di Lotta Continua

L'ora X: Una storia di Lotta Continua di Erri De Luca Feltrinelli Editore

Mentre vivono il loro amore all’ombra dell’Italsider di Taranto, ​Sara e Sebastiano lottano per un futuro più equo e giusto​, dove gli operai non siano più costretti a subire il cottimo e lo sfruttamento dei padroni e dove le fabbriche siano luogo di lavoro e diritti e non di morte, dove i pescatori e i contadini, che per secoli hanno vissuto con dignità di quel che il mare e la terra di Puglia...

Anni di rame

Anni di rame di Erri De Luca Feltrinelli Editore

Agli anni di piombo, la grande metafora usata per raccontare in modo negativo gli anni settanta, Erri De Luca contrappone la visione degli Anni di rame. Perché il rame? Perché questo materiale permette come nessun altro la connessione, la possibilità dello scambio, della comunicazione e infine della parola. Gli anni settanta quindi come anni di grande comunicazione e di vibratile connessione ...

Pianoterra

Pianoterra di Erri De Luca Feltrinelli Editore

Storie, racconti visti dal marciapiede, dal basso di chi nei luoghi sta. Sono cartoline, brevi lettere, 26 racconti scritti come si fa quando si parte per davvero e si racconta una storia a qualcuno che si ama. Con lo stesso titolo era già uscito un altro libro di Erri De Luca alla fine degli anni novanta. In quella edizione c’erano le storie dei suoi viaggi nella Bosnia in guerra, nel pieno ...

Diavoli custodi

Diavoli custodi di Erri De Luca Feltrinelli Editore

Dall’incontro di due personalità eccezionali nasce un libro unico e prezioso, che affianca a trentasei disegni (in bianco e nero e a colori) dell’artista Alessandro Mendini altrettanti racconti di Erri De Luca. Si comincia con un’illustrazione, sulla pagina a sinistra, da cui poi il racconto posto al fianco prende liberamente l’abbrivio (“Qui l’immagine,” scrive De Luca in apertura, “ha la ...

Morso di luna nuova: Racconto per voci in tre stanze

Morso di luna nuova: Racconto per voci in tre stanze di Erri De Luca Feltrinelli Editore

Napoli, estate del ’43, il cielo non appartiene più alla città, ma ai bombardieri alleati. A luglio il fascismo collassa; in agosto le truppe alleate si avvicinano e a Napoli s’incattivisce l’occupazione tedesca; a settembre la resa dell’esercito italiano, rastrellamenti e deportazioni di uomini: la città sta nella tenaglia di due eserciti, uno dentro e uno fuori. Qui si svolge la vita di nove ...