Comédia infantil (Tascabili Maxi)

«È chiaro che amo tutti i libri che scrivo, ma questo romanzo ha un posto speciale nel mio cuore» Henning Mankell

Dal tetto di un teatro in un porto africano un uomo contempla la città. Ai suoi piedi, sdraiato su un materasso sporco, c’è Nelio, bambino di strada e profeta. Ha solo dieci anni, ma la saggezza di un vecchio. Chi è Nelio? Da dove viene? Chi è stato a sparargli sul palcoscenico vuoto? E perché?

Nove notti: è il tempo che serve a Nelio per raccontare la sua storia, la storia di un bambino africano, in un paese funestato dalla guerra civile. Ferito da un colpo d’arma da fuoco, sa che morirà non appena il racconto sarà finito. Nelio ricorda la sua fuga e l’arrivo nella grande città: il villaggio dove viveva assalito dai banditi e tutta la famiglia distrutta. Ha cominciato presto a conoscere le durezze del mondo degli adulti ed è diventato il capo di una banda di bambini di strada. In città, tutti gli attribuiscono poteri miracolosi e forze soprannaturali. Nelio è magico e continua a raccontare della vita dei bambini come lui: di Mandioca, che fa crescere pomodori e cipolle nelle sue tasche, di Deolinda, un’albina che suscita negli altri strane fantasie erotiche, del segreto della ricchezza, di una lucertola seccata in una borsa rubata e di una visita notturna al presidente. E poi, ancora, del paradiso, che non c’è su nessuna carta, ma trovarlo è possibile.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Henning Mankell

Le ragazze invisibili

Le ragazze invisibili di

Henning Mankell sosteneva che il centro dell’Europa fosse Lampedusa. Quando nel 2001 scrisse Le ragazze invisibili, aveva già intuito con chiarezza le dimensioni del dramma che, sempre più imponente, negli anni avrebbe consumato le nostre coste e sconvolto gli equilibri dell’intero continente. Leyla, Tanja e Tea-Bag, le protagoniste di questo romanzo di sorprendente attualità, sono tre...

Il ragazzo che voleva arrivare ai confini del mondo

Il ragazzo che voleva arrivare ai confini del mondo di

"Neanche questa volta c'era qualcuno a salutarlo alla stazione, quando ripartì. L'infanzia era finita. Joel aveva cominciato il suo lungo viaggio verso il futuro. E da qualche parte, sopra la sua testa, rimase sospeso per sempre un cane sulle sua ali invisibili."

Le Coup de couteau: La Première enquête de Wallander

Le Coup de couteau: La Première enquête de Wallander di

Juin 1969. Le monde vit au rythme de l’affrontement des deux blocs. La jeunesse suédoise manifeste dans les rues de Malmö contre la guerre du Vietnam. Kurt Wallander, 21 ans, sort tout juste de l’école de police, contre l'avis de son père. Il s'est engagé dans une relation tumultueuse avec la charmante Mona. Quand il rencontre l'imposant commissaire Hemberg sur son palier, il entrevoit...

Depths

Depths di

October 1914: the destroyer Svea emerged from the Stockholm archipelago bearing south-south-east. On board was Lars Tobiasson-Svartman, a naval engineer charged with making depth soundings for the Swedish navy. He is obsessed with measurement and precision, instincts reflected in his comfortable but cold relationship with his wife. Close to where soundings are taken, Lars rows out to a barren...

One Step Behind: Kurt Wallander

One Step Behind: Kurt Wallander di

It is Midsummer's Eve. Three young friends meet in a wood to act out an elaborate masque. But, unknown to them, they are being watched. Each is killed by a single bullet. Soon afterwards, one of Inspector Wallander's colleagues is found murdered. Is it the same killer, and what could the connection be? In this investigation Wallander is always, tantalisingly, one step behind.

The Man From Beijing

The Man From Beijing di

FROM THE AUTHOR OF THE WALLANDER MYSTERIES REVENGE CAN TAKE MORE THAN A LIFETIME In a sleepy hamlet in north Sweden, the local police make a chilling discovery; nineteen people have been brutally slaughtered. It is a crime unprecedented in Sweden's history and the police are under incredible pressure to solve the killings. When Judge Birgitta Roslin reads about the massacre, she realises...