Uccidete Pulcinella

Compra su Amazon

Uccidete Pulcinella
Autore
Massimo Torre
Pubblicazione
8 ottobre 2015
Categorie
Pulcinella ha vinto. Ha liberato il rione Sanità dal boss Clemente Sparaco. Come per miracolo la camorra sembra sparita da tutta la città. Solo la bellissima, coraggiosa e imprudente Rosa Bellella non può essere felice. Pulcinella, di cui è perdutamente innamorata, è sparito a sua volta. Come se non fosse mai esistito. Ma Pulcinella esiste ed è Puccio D’Aniello, il “Tuttaio”, l’aggiustatutto a prezzi imbattibili, il cui negozio è al centro della Sanità. E sa che il suo lavoro non è finito. La camorra non è battuta. Anzi. Per la prima volta le diverse bande, da sempre in guerra l’una contro l’altra, si sono unite, perché hanno uno scopo comune: uccidere Pulcinella. Lo stesso scopo del Club di potenti di cui sono lo strumento più brutale. Scovarlo non è facile. Si nasconde nelle profondità ed è abile. Li ridicolizza ed è peggio che ammazzarli. Si muove nei sotterranei di Napoli come nessun altro. E come nessun altro hacker s’infila nei loro computer. Pulcinella è la nemesi. Ma non è invincibile. È solo un uomo che è deciso a dare tutto se stesso contro l’ingiustizia.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

“Uccidete Pulcinella” di Massimo TorreRecensioniLibri.org

Uccidete Pulcinella, sì ma chi è? La maschera napoletana di Massimo Torre ha una marcia in più, è n’atra cosa, per dirla com’a Napoli, centro nevralgico di “Uccidete Pulcinella” (Edizioni e/o, 204 pagine 14,50 euro), nuova puntata delle avventure del giustiziere anti-camorra, già conosciuto con il primo titolo “Il ritorno di Pulcinella”, sempre per e/o,  edito nel 2014. Pulcinella è la versione in carne e ossa di un... Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o accedi per rispondere.

Altri libri di Massimo Torre

La giustizia di Pulcinella

La giustizia di Pulcinella di

Pulcinella deve fare giustizia. Per la prima volta si allontana da Napoli e, nottetempo, sbuca dai sotterranei del Vaticano nell’archivio dove sono custoditi millenari segreti. Lì si aggira il responsabile del martirio del suo amico prete. Colui che sa. Che non intende né può rivelare il Disegno di chi vuole annientare Pulcinella. Piegare il mondo intero ai suoi scopi usando la camorra per...

Chi ha paura di Pulcinella? (Originals)

Chi ha paura di Pulcinella? (Originals) di

Pulcinella è tornato! Pulcinella è tornato. Sì! Era molto tempo che mancava dalle scene. Troppo tempo. Senza di lui la città era come senz’anima. Predata, svuotata, vilipesa. Rassegnata. Sì! Pulcinella è tornato. Per ridarle la sua forza primigenia, la sua vena di follia creativa. L’orgoglio della diversità, del pensiero che fugge verso l’orizzonte del mare, per raggiungere...